Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

A Fabriano mondo dello sport in lutto: è scomparso Enzo Carnevali

È mancato lo storico presidente del Fabriano Basket, fiaccato da un male incurabile. Assieme a lui la squadra è approdata in A1. Le parole della società della Janus Basket

Enzo Carnevali all'inaugurazione della mostra

FABRIANO – Mondo dello sport di Fabriano in lutto per la scomparsa di Enzo Carnevali, storico presidente del Fabriano Basket, fiaccato da un male incurabile contro il quale ha lottato con tenacia. Sotto la sua presidenza, le continue promozioni dalle serie inferiori fino all’A1, la massima divisione. Geometra, costruttore, unanime il cordoglio in città.

Fabriano ricorda Enzo Carnevali, uno dei presidenti storici del Fabriano Basket, colui che visse il passaggio dalla serie C alla serie A2 e gli anni d’oro in serie A, scomparso a 90 anni. La famiglia, per estrema riservatezza, ha inteso annunciare la notizia della scomparsa di Enzo, a funerali già avvenuti. Il feretro è stato tumulato nella cappella di famiglia al cimitero di Santa Maria.

«La Janus Basket Fabriano – si legge in una nota della società – con profonda commozione, esprime il proprio profondo cordoglio per la scomparsa di Enzo Carnevali, figura storica del basket fabrianese. Presidente del Fabriano Basket dal 1976 al 1985, guidò la scalata dalla serie C ai vertici del basket nazionale con la conquista della serie A1, nonché presidente nel passaggio tra i due palasport cittadini. Rimasto sempre un grande appassionato di basket, negli ultimi anni è stata una presenza fissa alle nostre gare».

Commosso il ricordo anche di Galliano Crinella, associazione Premio Gentile. «Partecipiamo, con amarezza e rimpianto al dolore dei suoi cari, per la scomparsa del Geom. Enzo Carnevali. Ne ricordiamo il concreto, esemplare impegno alla presidenza dell’Associazione “Gentile Premio” e nell’organizzazione del Premio nazionale Gentile da Fabriano. Ci legavano fortemente a lui un senso vero dell’amicizia, insieme con quella passione per la pallacanestro che lo ha avuto, insieme con Giuliano Guerrieri ed altri pionieri, protagonista assoluto negli anni che hanno visto Fabriano ai vertici dello sport nazionale. Anche per questo gli dobbiamo molta gratitudine».

«Lo ricordo con affetto per l’entusiasmo con cui partecipò ai preparativi e all’inaugurazione della mostra “Fabriano & il Basket” che ebbi il piacere di organizzare nel giugno 2019 grazie alla Pro Loco», il commosso ricordo di Ferruccio Cocco.