Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Al via FabrianoInAcquarello, quest’anno anche una doppia maratona via web

Per via dell’emergenza Covid-19, l'attesissima iniziativa si svolgerà in formato digitale, on line nel canale YouTube InArte e su facebook, per un'edizione piena di novità

Fabriano InAcquarello in piazza del Comune (Foto di repertorio)

FABRIANO – Ai nastri di partenza la nuova edizione di FabrianoInAcquarello che, per via dell’emergenza Covid-19, si svolgerà da oggi (24 maggio) al 31 maggio in formato digitale, on line nel canale YouTube InArte e sulla pagina Facebook dell’iniziativa.

«Ovviamente la programmazione ha potuto rielaborare non tutti gli appuntamenti, ma solo quelli adatti a essere convertiti in digitale. Gli operatori si sono dovuti “ingegnare” con quanto a disposizione, per dare il meglio e per mitigare la delusione del mancato incontro “reale” a Fabriano», evidenziano gli organizzatori.

Il programma propone comunque contenuti importanti: una intera settimana ricca di appuntamenti: performance artistiche, lezioni, conferenze e tavole rotonde – ogni giorno, dalle 10 del mattino fino alle 22. Sono 66 i protagonisti internazionali del convegno: artisti, curatori e critici d’arte, che, affrontando la sfida, si sono generosamente messi a disposizione dell’organizzazione fabrianese.

Fra questi Maestri sia italiani che internazionali di grande rilievo, insieme ad artisti testimonial delle culture del mondo, e a ben due fabrianesi: il primo è Gabriele Mazzara, che è uno dei 4 artisti leader Italia; il secondo è una new entry nel palinsesto internazionale dell’acquarello ed è Francesco Fantini, che condurrà una conferenza sulla storia dell’Arte fabrianese. Il convegno online è curato da Anna Massinissa che ha coordinato la comunità internazionale di leader referenti per 80 paesi del mondo.

«Per supplire alla mancanza di fare arte insieme a tante culture del mondo, che è la parte solitamente più caratterizzante del convegno di Fabriano, le sere di oggi e del 31 maggio FabrianoInAcquarello propone un doppio appuntamento di 12 + 12 ore di maratona pittorica a cui potranno aderire tutti gli artisti o aspiranti tali del mondo. Una bella sfida, ovviamente sperimentale, carica di significati, che dalla città di Fabriano raggiungerà il mondo intero. Se anche i cittadini di Fabriano volessero partecipare alla maratona, possono ovviamente farlo – seguendo le orme dell’Associazione Microclima, veterana di FabrianoInAcquarello per aver accompagnato in musica gli artisti nelle performance pittoriche in notturna degli scorsi anni, che anche quest’anno non mancherà di partecipare con performance sonore che sono in coro di preparazione», confermano gli organizzatori.