Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano: ubriaco molesta i clienti del bar, poi ruba un’auto e provoca incidente

Gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza lo arrestano. Dovrà rispondere delle accuse di reato e guida in stato di ebbrezza

La volante della Polizia di Fabriano

FABRIANO – Ubriaco importuna i clienti di un bar a Albacina di Fabriano. Poi, non soddisfatto, ruba un’automobile. Ma dopo neppure 300 metri, si schianta contro un altro mezzo, finendo in ospedale per le lesioni riportate. Lo stesso accade per il conducente dell’altro mezzo incidentato. La polizia lo arresta. Dovrà rispondere delle accuse di reato e guida in stato di ebbrezza.

I fatti

Ieri pomeriggio, 10 settembre poco dopo le 16. Gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Fabriano sono stati contatti per segnalare la presenza di un uomo di 44 anni che, all’interno di un bar di Albacina, frazione cittadina, stava importunando e molestando, palesemente ubriaco, gli altri avventori presenti nel pubblico esercizio. Una volante è prontamente partita alla volta del luogo della segnalazione. Nel mentre, una nuova segnalazione è giunta agli agenti. Infatti, lo stesso uomo era uscito dal bar e aveva rubato un’automobile, schiantandosi dopo neppure 300 metri contro un altro veicolo che, incolpevolmente, ha avuto la sventura di incrociarlo. Un impatto violento che ha richiesto l’intervento del 118 dell’ospedale Engles Profili di Fabriano. I sanitari, considerando le lesioni riportate, una volta stabilizzati i due feriti, ne hanno disposto l’immediato trasferito al Pronto soccorso del presidio ospedaliero cittadino. Qui, sono stati curati, dopo tutti gli accertamenti del caso. Gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza hanno arrestato il 44enne con la duplice accusa di furto e guida in stato di ebrezza. L’uomo è ora a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Exit mobile version