Fabriano: presentata la seconda edizione del Premio letterario Federica Braconi

Il progetto consiste nell’assegnare, attraverso un concorso, una borsa di studio in memoria della studentessa fabrianese venticinquenne, scomparsa lo scorso anno a causa di un male incurabile

Edizione 2018 del Premio letterario Federica Braconi

FABRIANO – Torna l’appuntamento con il Premio letterario Federica Braconi. Il Leo Club Fabriano, in collaborazione con l’emittente radiofonica Radio Gold, presenta la seconda edizione di questa meritoria iniziativa. Il progetto consiste nell’assegnare, attraverso un concorso, una borsa di studio in memoria di Federica Braconi, studentessa fabrianese venticinquenne, scomparsa lo scorso anno a causa di un male incurabile. Al fine di perpetrare il ricordo di questa ragazza che, a un passo dalla laurea, si dedicava con zelo e impegno allo studio e alle sue passioni, il Premio Letterario Federica Braconi mira a sostenere l’accesso alla formazione universitaria di persone curiose, appassionate, capaci e particolarmente dedite alla scrittura e ad ogni forma di creatività.

Il concorso è riservato a tutti gli studenti del quinto anno dei licei e degli Istituti Superiori di II grado di Fabriano. I partecipanti di questa seconda edizione dovranno presentare entro il 15 aprile 2019 un elaborato scritto, creativo ed originale dal titolo “La vita non è un film”. La finzione del cinema come specchio del mondo e la difficile scelta tra essere attori o spettatori della propria vita.

A giudicare gli elaborati anche quest’anno sarà una giuria selezionata di insegnanti nell’area umanistica ed esperti nel settore cinematografico che premierà a maggio il vincitore con una borsa di studio di 1000 euro finalizzata al pagamento delle tasse dell’Università prescelta dal candidato.

La borsa di studio è interamente offerta dall’azienda fabrianese Airforce, specializzata nella produzione di cappe aspiranti e piani cottura di proprietà di Urbano Urbani, da sempre impegnata nel sociale, che con entusiasmo ha scelto di partecipare all’iniziativa, divenendo così lo sponsor principale.

Interverranno alla premiazione Pino Strabioli, regista teatrale, attore e conduttore televisivo e un ospite a sorpresa. L’incontro sarà moderato da Gigliola Marinelli, direttore dell’emittente Radio Gold.