Grande successo per lo Sbaracco a Fabriano

L’iniziativa, promossa sabato scorso dall'Associazione dei Commercianti del centro storico - Centro commerciale naturale, ideata in collaborazione con l’assessorato alle Attività produttive, si è inserita all’interno del Remake Festival - Salone Internazionale dell’Artigianato

Un successo lo Sbaracco a Fabriano

FABRIANO – La seconda edizione di Prezzo pazzo allo Sbaracco ha bissato il successo dello scorso anno. L’iniziativa, promossa sabato scorso dall’Associazione de I Commercianti del Centro Storico di Fabriano – Centro Commerciale Naturale e ideata in collaborazione con l’assessorato alle Attività produttive, si è inserita all’interno del Remake Festival – Salone Internazionale dell’Artigianato.

Corso Repubblica ed alcune altre vie limitrofe si sono trasformate, per l’occasione, in un negozio a cielo aperto dove, dalle 16 alle 24, si è riversato in strada un vero e proprio bagno di folla grazie anche alla complicità del meteo che ha ribaltato le iniziali previsioni di pioggia. Cittadini e turisti, compresi gli oltre 150 giovanissimi atleti giunti in città insieme alle loro famiglie per prendere parte al trofeo delle regioni MiniEnduro, hanno trovato convenienza e qualità.

«La serata si è conclusa con un bilancio molto più che positivo: i fruitori hanno acquistato sia articoli esposti all’esterno degli esercizi commerciali a prezzi vantaggiosissimi sia articoli a prezzo pieno all’interno delle attività. Molti gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa – una quarantina in totale – e conseguentemente tante le categorie merceologiche interessate: abiti da uomo, donna e bambino, casalinghi, prodotti tessili, profumi, scarpe, occhiali, gioielli, giocattoli e molti altri prodotti», evidenzia la presidentessa dell’associazione di commercianti del centro storico di Fabriano, Antonella Bartolini.

Tale il successo della manifestazione che anche gli altri esercenti che non hanno aderito in prima battuta all’iniziativa, hanno pensato bene di tenere aperta la propria attività anche dopo il normale orario di chiusura.

«Il tocco di fantasia e di classe che alcuni esercenti hanno messo nell’esporre la merce ha messo ancora una volta e ancor più in risalto la qualità che da sempre caratterizza i prodotti degli esercizi commerciali del centro storico di Fabriano», ha concluso la Bartolini.