NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Fabriano: ordine del giorno per l’attivazione dei Puc per i percettori del reddito di cittadinanza

A chiederlo sono Silvia Marchesini segretaria del circolo e il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Danilo Silvi, con un ordine del giorno per impegnare il sindaco e la Giunta sul tema

Piazza del Comune

FABRIANO – «Attivare, quanto prima, i Progetti di Utilità Collettiva (PUC) per i percettori del Reddito di Cittadinanza anche a Fabriano». A chiederlo sono Silvia Marchesini segretaria del circolo e il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Danilo Silvi, con un ordine del giorno per impegnare il sindaco e la Giunta su questo tema. Il consigliere Silvi ha chiesto l’intervento dell’Amministrazione comunale nel coinvolgimento dei percettori del RdC nei lavori per la città per almeno 8 ore (aumentabili a 16), in base alle competenze di ognuno, secondo la normativa.

Danilo Silvi

L’ordine del giorno

«A seguito dell’elargizione, da parte dello Stato, del sostegno economico “Reddito di cittadinanza” nato per contrastare la povertà e la disuguaglianza, i percettori di questa misura possono essere coinvolti in una serie di progetti concreti», ricordano. «Per questo, considerando che in molti Comuni, vedi anche Cerreto D’Esi, i PUC sono già operativi con diverse persone impegnate per la propria città, chiedo al sindaco Daniela Ghergo di attivare i Progetti di Utilità Collettiva anche a Fabriano, di individuare quanto prima le mansioni, dalla cura del verde, per l’ingresso anticipato o l’uscita posticipata degli alunni dalle scuole, alle frazioni, agli ambiti sociale e culturale e di fornire il quadro preciso della situazione circa quanti sono i percettori del Reddito di Cittadinanza», si legge nell’atto depositato e protocollato dall’esponente locale di Fratelli d’Italia. «È un segnale importante di inclusione e crescita per i beneficiari e per la collettività», conclude il consigliere di opposizione, Danilo Silvi.