Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano piange il primo defunto per Covid-19

Si tratta del quinto decesso del territorio dell'Ambito 10. Intanto in città si registrano altri 3 casi di contagio

L'ingresso del Pronto soccorso dell'ospedale di Fabriano

FABRIANO – La città di Fabriano piange il suo primo decesso legato al Coronavirus. Si tratta di un 87enne pensionato. Soffriva di patologie pregresse ed è anche risultato positivo al tampone per il Covid-19.

Dall’inizio dell’epidemia di Covid-19, purtroppo, si tratta del quinto decesso del territorio dell’Ambito 10: tre a Sassoferrato; uno a Cerreto D’Esi; uno a Fabriano.

Sul fronte nuovi contagi, a Fabriano si registrano altri tre tamponi positivi, portando il totale complessivo a 65 Covid-19 positivi in città, compresi i due guariti e l’odierno decesso, e con 180 persone circa in isolamento fiduciario e/o forzato. All’ospedale Engles Profili di Fabriano, rimangono ricoverate due persone.

A Sassoferrato i numeri rimangono fermi a 15 positivi, inclusi i tre decessi, circa 48 persone in isolamento. A Cerreto D’Esi, i casi accertati rimangono due, compreso il decesso, e 11 persone in quarantena. Infine, a Genga e Serra San Quirico, fortunatamente, non si sono registrati casi di Coronavirus, ma sono presenti persone in isolamento. Complessivamente, dunque, sono circa 230 le persone in quarantena nell’intero comprensorio fabrianese.