Nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in
Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Fabriano: perde 550 euro per strada, ma una buona samaritana lo porta alla Municipale

Avventura a lieto fine per una donna 50enne fabrianese che è stata contattata dagli agenti fabrianesi per la restituzione dei soldi che erano stati trovati in strada da una 30enne di Matelica

Polizia municipale di Fabriano

FABRIANO – Ritira denaro dal bancomat, oltre 500 euro. E lo perde. Per sua fortuna, una ragazza di Matelica lo trova e lo consegna agli agenti della polizia municipale di Fabriano che lo restituiscono alla legittima proprietaria.

Avventura a lieto fine per una donna 50enne fabrianese che durante una passeggiata in centro non si accorge che le sono caduti ben 550 euro dalla tasca, prelevati dallo sportello bancomat pochi minuti prima. La donna se ne rende conto, prova a rifare il percorso fatto dal punto di prelievo del contante a quando si è accorta, ma nulla. Questo perché una 30enne di Matelica aveva visto le banconote e si era immediatamente recata al comando della Polizia municipale di Fabriano, diretto dal comandante Cataldo Strippoli, per consegnare quanto rinvenuto per terra. A questo punto, gli agenti hanno visionato le telecamere di sicurezza situate nella zona dove la giovane ha raccontato di aver trovato i soldi, hanno poi contattato la banca e quando è stato appurato che, pochi minuti prima del ritrovamento, era stato fatto effettivamente un prelievo dallo sportello bancomat, hanno cercato di contattare telefonicamente la diretta interessata. Quest’ultima si è prontamente recata in via Veneto, sede della Polizia municipale, per riprendersi il denaro.

La multa

Non è la sola operazione che ha visto coinvolti gli agenti della Municipale di Fabriano. Quest’ultimi, infatti, hanno elevato una multa da 302 euro a un giovane, nato in Asia, residente nel comprensorio fabrianese reo di aver sfondato, con la sua auto, il cancello di un’abitazione. Invece di fermarsi e lasciare le proprie generalità in modo da riparare il danno, ha pensato bene di andarsene, sperando di far perdere le proprie tracce. Così, però, non è stato. Gli agenti, dopo accurante indagini, lo hanno identificato e multato per fuga dopo incidente per danni alle sole cose.