Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano: luci a led in città, impegno mantenuto e risparmio per il Comune

Secondo i conti fatti dall’Amministrazione comunale, questa scelta consentirà di risparmiare circa 250 mila euro l’anno per la spesa della corrente elettrica

I nuovi punti luce a led

FABRIANO – È iniziata nei giorni scorsi la sostituzione dei punti luce con quelli a led all’ingresso di Fabriano. Un intervento atteso e annunciato da tempo, ma per via dei tempi burocratici partito solo nei giorni scorsi. «Il risultato è notevole. La visibilità è nettamente migliorata e questo si somma al beneficio sui conti del Comune e sul bilancio ambientale con una diminuzione sensibile delle emissioni di anidride carbonica. Un investimento che fa bene alla sicurezza, al decoro, alle tasche e all’ambiente», il commento del sindaco di Fabriano, Gabriele Santarelli.

L’intervento, a Fabriano, è iniziato dal quartiere Santa Maria, lungo la principale strada che dallo svincolo Est della SS 76 conduce, tramite via Casoli e via Dante, in centro e, di conseguenza, negli altri quartieri. Il progetto per la nuova illuminazione prevede la sostituzione di 2.193 corpi illuminanti lungo le strade con quelli a led. Verranno messi anche 151 pali e 34 funi di acciaio per le lampade sospese. All’ordine del giorno anche il rifacimento di alcuni quadri elettrici. Secondo i conti fatti dall’Amministrazione comunale questa scelta consentirà di risparmiare circa 250 mila euro l’anno per la spesa della corrente elettrica ai quali vanno aggiunti i risparmi per tutte le manutenzioni che non saranno necessarie per almeno 10 anni.

Non è l’unica novità riguardo all’illuminazione pubblica a Fabriano. Infatti, un altro progetto è ormai pronto a partire e riguarderà il centro storico cittadino. A luglio, infatti, sono stati consegnati gli elaborati del progetto definitivo per la nuova illuminazione a led che andrà ad esaltare al massimo il patrimonio artistico e culturale. Secondo l’Amministrazione comunale pentastellata con il posizionamento di questi nuovi punti luce saranno esaltate e valorizzate le numerose bellezze presenti nel salotto buono della città di Fabriano. Si pensa anche alle numerose frazioni cittadine, infine. Infatti, da alcuni giorni sono partiti i lavori ad Albacina e prossimamente gli uffici comunali lavoreranno per progettare lo stesso tipo di intervento anche nel resto del territorio, sempre riguardo la pubblica illuminazione, dunque.