Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano: stazionarie le condizioni dello scooterista

L'uomo è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale Torrette di Ancona dove è stato ricoverato in prognosi riservata. L'incidente è avvenuto nei pressi dello svincolo per la frazione di Marischio

L'ambulanza del 118 di Fabriano

FABRIANO – Sono stazionarie le condizioni di un 76enne di Fabriano che ieri pomeriggio, martedì 23 giugno, ha avuto un incidente stradale mentre era in sella al suo scooter. L’uomo si trova ricoverato all’ospedale Torrette di Ancona, le sue condizioni sono stabili, ma non è in pericolo di vita.

Ieri pomeriggio, 23 giugno intorno alle 18:30, il 76enne stava percorrendo la strada provinciale che collega Fabriano e Sassoferrato. Nei pressi dello svincolo per la frazione di Marischio, l’impatto con un camion in sosta a causa di un guasto. Lo scooterista è stato sbalzato dal mezzo, finendo rovinosamente in terra. È stato subito dato l’allarme e sul posto si è precipitata un’ambulanza del 118 dell’ospedale Engles Profili di Fabriano. I sanitari sono riusciti a stabilizzare l’uomo sul posto. Per maggiore sicurezza, hanno chiesto l’ausilio dell’eliambulanza Icaro 2 per l’immediato trasporto in direzione del presidio ospedaliero regionale Torrette di Ancona.

Il 76enne, sempre cosciente e presente alle sollecitazioni a cui è stato sottoposto, pur lamentando forti dolori conseguenti all’impatto con l’asfalto, è giunto nel capoluogo dorico giusto in tempo per essere sottoposto a tutti gli esami strumentali del caso. Dai quali sono emersi un trauma cranico e altri traumi a livello della parte superiore del corpo. È stato ricoverato in prognosi riservata. Da quanto si apprende è costantemente monitorato, ma non sembra essere al momento in pericolo di vita. Fondamentali saranno le prossime ore.

Per quel che riguarda la ricostruzione della dinamica dell’incidente, questa è stata affidata agli agenti della Polizia municipale di Fabriano, agli ordini del comandante Cataldo Strippoli. In pratica, sembra che il 76enne non sia riuscito a frenare in tempo per evitare l’impatto con il camion fermo al ciglio della strada per un guasto avuto qualche minuto prima.