Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano, minicar sbanda e si schianta contro un palo della luce

L'incidente è accaduto in via Don Minzoni. Nessuna conseguenza fisica, fortunatamente, per il conducente 18enne che ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada

Il tremendo impatto

FABRIANO – Brutta avventura per un 18enne di Fabriano che questa mattina, 10 settembre, è stato protagonista di un incidente stradale che avrebbe potuto avere conseguenze molto più importanti. La sua minicar, infatti, ha impattato violentemente contro un palo della pubblica illuminazione riportando moltissimi danni. Il violento scontro, per fortuna, è avvenuto nella parte lato passeggero e non guidatore. Tanto spavento, quindi, ma nessuna conseguenza fisica per il 18enne.

Questa mattina, intorno alle 11:45 circa, il ragazzo a bordo della sua MicroCar stava percorrendo via Don Giovanni Minzoni. Quando, all’improvviso, per cause ancora in via di accertamento, ha perso il controllo del mezzo. La minicar è salita su un prato, finendo la propria corsa con un terribile scontro con un palo della pubblica illuminazione. Un impatto importante, lato passeggero, che ha comportato la penetrazione del palo in cemento per molti centimetri nella carrozzeria della MicroCar.

I vigili del fuoco al lavoro

Il 18enne, nonostante il forte spavento, è sceso da solo dal mezzo incidentato, allertando i soccorsi. Sul posto sono prontamente giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Fabriano, insieme al personale del 118 dell’ospedale Engles Profili e ai carabinieri della compagnia cittadina. I pompieri, intervenuti con un’autobotte, hanno messo in sicurezza il mezzo incidentato e l’area dell’intervento, constatando anche i danni limitati al palo della pubblica illuminazione.

I sanitari del 118, invece, hanno visitato sul posto il 18enne che è sempre rimasto cosciente e vigili. Per precauzione si è comunque deciso di trasportato al Pronto soccorso del presidio ospedaliero cittadino per ulteriori esami. Da quanto si apprende, dopo qualche ora in osservazione, dovrebbe essere prontamente dimesso.

Ad effettuare i rilievi dell’incidente, i carabinieri della Compagnia di Fabriano che dovranno verificare che, come pare, il ragazzo abbia fatto tutto da solo, forse una manovra azzardata, che lo ha portato a perdere il controllo della sua minicar, fino all’impatto con il palo della pubblica illuminazione.