Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano: evento per illustrare la Legge regionale su “La città della carta”

Tra i vari ospiti e relatori, a Roberto Giacobbo (conduttore di Freedom su Italia 1) il compito di approfondire il tema “La Carta nel mondo, tra misteri e storia”

Chiara Biondi e Giorgia Latini

FABRIANO – Si intitola “La città della carta” l’evento che domenica 5 dicembre si svolgerà a Fabriano dedicato alla legge regionale, prima firmataria la consigliera regionale della Lega Chiara Biondi, che a marzo 2021 ha formalizzato il riconoscimento di Fabriano come “Città della Carta e della Filigrana” ed Ascoli Piceno e Pioraco come “Città della Carta. Il progetto, voluto fortemente dall’attuale Assessorato alla Cultura della Regione Marche e patrocinato dalla Regione e dalle città coinvolte, prende spunto dalla mostra “Canti di Carta” per divulgare tra la cittadinanza i contenuti della legge illustrando con workshop e approfondimenti tematici le potenziali ricadute di natura economico-turistica sulle realtà coinvolte.

Il programma

Appuntamento dalle 10 presso l’Oratorio della Carità dove la giornata, organizzata in collaborazione con AMAT e moderata dall’inviato RAI Paolo Notari, si apre con 3 workshop di artisti ed imprenditori del settore della carta che vedono la collaborazione del Liceo Artistico “Edgardo Mannucci” di Fabriano, con il coordinamento di Lara Gentilucci. Il pomeriggio, dalle 16, sarà riservato ad approfondimenti a tema. Apertura dei lavori con il sindaco di Fabriano Gabriele Santarelli e l’assessore regionale alla Cultura Giorgia Latini cui seguirà la presentazione della nuova legge regionale sulle “Città della Carta” a cura della consigliera Chiara Biondi. Il progetto sul Festival Mondiale della Carta sarà invece illustrato dall’ imprenditrice Danila Versini, cartiera Manualis. Seguiranno gli artisti Francesco Facciolli con “Le Maschere di Carta” e Maurizio Prenna con “Le Sculture di Carta”. Spetterà ai curatori Stefano Papetti e Carlo Bachetti Doria introdurre nei dettagli il percorso espositivo “Canti di Carta”. Chiusura con l’infotainment di qualità: al conduttore di Freedom (Italia 1) Roberto Giacobbo il compito di approfondire l’affascinante tema “La Carta nel mondo, tra misteri e storia”. L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-covid: per l’accesso obbligatori esporre il green pass e la mascherina.