Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Contromano in centro storico a Fabriano. Si scopre che aveva bevuto molto: denunciata 23enne

È solo uno degli interventi effettuati dai carabinieri della Compagnia cittadina, agli ordini del capitano Mirco Marcucci, in questi ultimi giorni. Altre due denunce ad altrettanti giovani

I controlli dei carabinieri di Fabriano

FABRIANO – Contromano in centro storico a Fabriano, blocca il traffico e viene denunciata e multata per guida in stato di ebbrezza, oltre al ritiro della patente. È solo uno degli interventi effettuati dai carabinieri della Compagnia cittadina, agli ordini del capitano Mirco Marcucci, in questi ultimi giorni. Il fatto si è verificato intorno all’una del mattino. I militari sono stati contattati da alcuni residenti che avevano visto un’automobile che procedeva contromano in pieno centro storico. Alla guida una 23enne fabrianese che inizialmente non si era resa conto dell’errore. Quando lo ha fatto, ha provato a invertire il senso di marcia, ma ha peggiorato la situazione, visto che non c’è riuscita ed è rimasta bloccata impedendo la circolazione delle altre auto.

Le denunce

All’arrivo della pattuglia – fortunatamente le altre macchine sono riuscite a schivarla e nessuno ha riportato danni – il passeggero, un 24enne residente fuori regione, stava bestemmiando ed è stato doppiamente multato: per ubriachezza molesta e per manifestazione oltraggiosa verso i defunti. Complessivamente oltre 200 euro di sanzione amministrativa. La 23enne, invece, è stata sottoposta all’esame dell’etilometro che ha messo in evidenza un valore di oltre 2 grammi su litro. Ai militari, quindi, non è rimasto altro che denunciarla per guida in stato ebbrezza, multarla per il medesimo motivo, ritirarle la patente di guida e affidare il mezzo a persona di fiducia.

Oltre a questo episodio, i carabinieri di Fabriano hanno denunciato altre due persone a seguito di ulteriori controlli. Si tratta di un 27enne fabrianese che, alle 2 di mattina in via Dante, sottoposto all’alcoltest, aveva un tasso compreso tra 0.6 e 0.8 g/l, oltre alla denuncia, patente ritirata e sanzione amministrativa. Infine, un 25enne residente fuori regione, controllato alle 3 di mattina nei pressi dello svincolo SS 76 Fabriano Ovest e alla guida con un tasso alcolemico pari quasi a 1 g/l, come attestato dall’etilometro. Oltre alla denuncia per guida in stato di ebbrezza, ritiro della patente e auto affidata al proprietario.