Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano: consegna farmaci a domicilio, Ordine di Malta in prima linea

I beneficiai sono persone con più di 75 anni (o over 65 anni con patologie croniche), soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre, persone non autosufficienti

I promotori del progetto

FABRIANO – Attivato il servizio di consegna gratuita a domicilio dei farmaci, collaborazione tra FederFarma Marche e Ordine di Malta Delegazione Marche Nord. Un nuovo concreto sostegno ai cittadini. A tal proposito è stato infatti siglato l’accordo che permetterà la consegna gratuita di farmaci, a domicilio, alle persone con più di 75 anni (o over 65 anni, ma affette da patologie croniche), ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre, persone non autosufficienti o sottoposte alla misura della quarantena o in ogni caso risultate positive al Covid-19. Il progetto verrà avviato, in via sperimentale, partendo dalla città di Fabriano.

«Nella fattispecie ci si potrà rivolgere presso la farmacia della dottoressa Monzali, che si è resa subito disponibile, sia direttamente che tramite il proprio medico. Sarà poi sufficiente compilare un apposito modulo, richiedibile anche all’indirizzo e-mail ordinedimaltafarmacifabriano@gmail.com», fanno sapere gli organizzatori. I volontari dell’Ordine di Malta provvederanno, poi, alla consegna dei farmaci al domicilio dei cittadini. Gli eventuali farmaci a pagamento saranno saldati dai volontari e rimborsati poi dagli utenti del servizio.

«Da oltre 900 anni l’Ordine di Malta fornisce assistenza alle persone bisognose attraverso attività mediche, sociali e umanitarie e, in questo caso, la collaborazione con FederFarma Marche rende prestigioso questo accordo che è fondamentale nell’ottica complessiva di strategia di contenimento del Covid-19. Il protocollo d’intesa è stato firmato da Andrea Avitabile presidente di FederFarma Marche e dal Marchese Francesco Costa, Delegato della Marche Nord del Sovrano Militare Ordine di Malta», si conclude la nota.