Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano Cerreto, la finale è tua

Con un gol di Piergallini la squadra cartaia vola alle fasi nazionali per la promozione in serie D. Mister Pazzaglia: «Era dagli anni Settanta che Fabriano non arrivava così in alto». Partita interrotta oltre un'ora per pioggia. Mister Moriconi del Loreto: «Il campo era un'acquitrino, impossibile giocare»

L'inizio della finale d'Eccellenza di oggi tra Fabriano Cerreto e Loreto

CERRETO D’ESI – Prosegue la favola del Fabriano Cerreto di mister Pazzaglia, che vince la finale del campionato d’Eccellenza contro il Loreto per 1-0. Decisiva la rete al 36’ del bomber cartaio Piergallini, che trascina la sua squadra agli spareggi nazionali per la promozione in serie D in programma il 21 e 28 maggio contro la vincente della finale della Toscana, che si disputerà domenica, fra Atletico Piombino e Roselle. Un ulteriore diamante nella carriera di mister Simone Pazzaglia, che ha conquistato la quinta vittoria in altrettante finali da allenatore!

Un selfie indimenticabile per i giocatori del Fabriano Cerreto

La partita di ieri è stata fortemente viziata dalla pioggia, che ha reso pesantissimo il campo di Cerreto, tanto da costringere ad una interruzione record di oltre un’ora all’intervallo.

«Un risultato storico per Fabriano, che non raggiungeva questo livello dagli anni Settanta – gongola mister Pazzaglia nel dopo-gara. – Siamo contentissimi di aver vinto la finale. Merito della squadra, che in questi play-off si è dimostrata compatta e tosta a livello fisico. Grazie alla società, ai giocatori, ai collaboratori e a tutti. Ora penseremo alla fase nazionale».

Simone Pazzaglia, mister “cinque finali vinte”

«Non è stata una partita di calcio, ma di pallanuoto: non si poteva giocare su questo campo – sono invece le parole di mister Moriconi. – Il campo è stato un acquitrino per tutta la gara, non ci ha permesso di giocare. Ha vinto Fabriano, ma penso che su un campo diverso, in altre situazioni ambientali, l’esito della partita poteva essere diverso».

Il bomber del Fabriano Cerreto, Piergallini, in azione (foto di repertorio di Maurizio Animobono)

FABRIANO CERRETO – LORETO = 1-0

FABRIANO CERRETO – Spitoni, Girolamini, Boinega, Lapi, Balducci, Savelli, Trillini (38’ st Pierleoni), Bartoli, Scotini, Tittarelli, Piergallini (28’ st Lattarulo). All. Pazzaglia

LORETO – Tomba, Ciminari (45’ st Alessandrini), Arcolai, Maruzzella, Pigliacampo (41’ pt Streccioni), Camilletti D., Moriconi A., Agostinelli, Brugiapaglia, Cheddira, Garbuglia. All. Moriconi F.

ARBITRO – Moretti di San Benedetto del Tronto

RETE – 36’ Piergallini