Cade dallo scooter, 53enne trasportato ad Ancona

L'incidente è avvenuto in via Dante a Fabriano. Le sue condizioni non sembrano, al momento, essere gravi. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell'accaduto. Disagi alla circolazione

Soccorritori in via Dante a Fabriano

FABRIANO – Perde il controllo dello scooter e cade rovinosamente sull’asfalto. È accaduto quest’oggi, 19 agosto, a Fabriano. Il 53enne è stato trasportato con l’eliambulanza al presidio ospedaliero Torrette di Ancona. Le sue condizioni non sembrano, al momento, essere molto gravi.

Intorno alle 12.30 di questa mattina, un 53enne di Fabriano stava percorrendo via Dante, una delle arterie viarie più trafficate della città della carta, all’altezza dell’intersezione con via Monti. All’improvviso e per cause in via di accertamento, l’uomo ha perso il controllo del mezzo, cadendo sull’asfalto.

Non è chiaro al momento se sia stato urtato da un’automobile o l’abbia urtata il centauro. Comunque sia, il 53enne è finito in terra in modo violento.

Allertati da alcuni automobilisti in transito e anche dai passanti, sono prontamente giunti sul posto, in pochissimi minuti, i soccorsi: l’ambulanza del 118 dell’ospedale Engles Profili di Fabriano e i carabinieri della Compagnia cittadina. I sanitari hanno prontamente stabilizzato il 53enne sul posto. L’uomo, sempre cosciente, lamentava forti dolori al torace e agli arti inferiori.

L’intervento dell’eliambulanza Icaro 2

Per maggiore sicurezza, è stato chiesto l’ausilio dell’eliambulanza Icaro 2 di base a Fabriano. Questa è atterrata poco lontano dal luogo dell’incidente. Il 53enne è stato immobilizzato e issato a bordo. Quindi, l’eliambulanza si è alzata in volo in direzione del presidio ospedaliero Torrette di Ancona. Una volta giunto nel nosocomio del capoluogo dorico, il centauro è stato sottoposto a tutti gli esami strumentali del caso. Le sue condizioni non sembrano essere critiche. Quindi, al momento, non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Per quel che riguarda l’esatta dinamica dell’accaduto, i carabinieri della Compagnia di Fabriano hanno effettuato tutti i rilievi del caso. Alcuni disagi si sono registrati alla viabilità cittadina, considerando l’importanza di via Dante, una delle vie di accesso alla città e, certamente, ad alta densità di circolazione.