Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Elica al fianco dei propri dipendenti: una polizza assicurativa e due contest instagram

La multinazionale rispetta a pieno l’ordinanza del Governo e sfrutta questo tempo per cercare di risollevare l’umore dei suoi lavoratori. Il Presidente del Gruppo, Francesco Casoli: «Azioni a sostegno del qui e ora»

ELICA si tinge di Tricolore

FABRIANO – Una polizza assicurativa per tutti i dipendenti, una finestra sul mondo e spunti di normalità. La multinazionale Elica di Fabriano rispetta a pieno l’ordinanza del Governo e anzi si adopera per cercare di risollevare l’umore dei fabrianesi e non solo. L’azienda, leader nel settore delle cappe aspiranti, presieduta da Francesco Casoli, è sempre stata in prima linea quando il momento lo richiedeva. E non si smentisce.

«Se questo è il momento di rallentare e riflettere, è anche quello di reagire velocemente con gesti semplici e concreti, che testimoniano la vicinanza, la solidarietà di tutta una comunità, un paese, un mondo», l’incipit della nota con la quale si vuole rispondere in modo diretto e tangibile «alle difficoltà delle sue persone, quelle che appartengono all’azienda e che da sempre ne garantiscono risultati e crescita. Azioni qui e ora a sostegno dell’immediato, mantenendo nel contempo lo sguardo fermo oltre la contingenza, oltre la territorialità».

Uno sguardo verso il futuro che, il gruppo di Fabriano vuole condividere anche con clienti e pubblico, attraverso due progetti dedicati e pensati per provare a reinventare il presente e immaginare insieme nuovi modi per ricominciare.

Si parte con il welfare aziendale con Elica che ha attivato fin dai primi segnali di emergenza una polizza assicurativa per tutti i dipendenti. La copertura consente di avere un’indennità economica sia in caso di ricovero sia in caso di convalescenza, insieme a un’assistenza successiva che comprende, tra le altre cose, anche una collaboratrice domestica, una babysitter e la consegna della spesa a casa.

«Un gesto semplice, un aiuto concreto che rafforza lo spirito di squadra e comunità di cui una grande azienda, per essere tale, ha bisogno».

In queste settimane #iorestoacasa è un invito e un atto di responsabilità che Elica accoglie con fermezza in tutte le sue declinazioni e lo fa anche offrendo uno sguardo più lieve e positivo al presente, dando il suo contributo per immaginare un futuro, dove la vera bellezza sarà quella della normalità. Due le iniziative pensate: Elica Future stories e Elica Sunday Tips.

La prima, online sul canale Instagram di Elica da ieri, 6 aprile, è una raccolta di immagini e racconti ambientati in diverse città italiane. «Uno spunto per volgere lo sguardo oltre l’emergenza e reinventare qualche istante della giornata. Un invito a riscoprire il piacere di leggere e un aiuto a credere che #andratuttobene».

La seconda prenderà il via domenica mattina 12 di aprile, giorno di Pasqua, e per le otto settimane successive, sempre su Instagram. Pillole video realizzate da due chef professionisti: Simone Finetti, talento di Masterchef dove si è aggiudicato il Premio di Primo Master of pasta italiano e Stefano Ciotti, Chef-patron del ristorante Nostrano di Pesaro (stella Michelin dal 2017) posteranno consigli e suggerimenti per cucinare al meglio le preparazioni base per piatti perfetti: «Entrambi lanceranno inoltre una sfida digitale, una call to action, chiedendo ad altri professionisti della cucina di unirsi al progetto dispensando i loro preziosi consigli».