Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Elica, a Fabriano il workshop con i vincitori del contest “Alceo Moretti”, edizione numero 10

La storica azienda di Fabriano, leader globale nella produzione di cappe e piani aspiranti da cucina, aveva lanciato lo scorso marzo una sfida agli studenti del corso di Marketing della Politecnica delle Marche

I partecipanti al workshop Elica per la 10ecima edizione del contest Alceo Moretti


FABRIANO – Si è conclusa, con il workshop in azienda, la decima edizione del contest “Alceo Moretti”, iniziativa realizzata dall’università Politecnica delle Marche con la collaborazione dell’agenzia Moretti Comunicazione, che ha premiato il miglior progetto proposto dagli studenti e che quest’anno ha avuto come protagonista Elica.

La storica azienda di Fabriano, leader globale nella produzione di cappe e piani aspiranti da cucina, aveva lanciato lo scorso marzo una sfida agli studenti del corso di Marketing, che hanno avuto due mesi di tempo per cimentarsi in vere e proprie agenzie e sviluppare una “proposta creativa sostenibile”.
«La comunicazione integrata di Elica, che considera tutti i parametri relativi ad Ambiente, Salute, Etica, Governance è un tema centrale per l’azienda, per creare, mantenere e rafforzare i rapporti di fiducia con consumatori e stakeholders, sempre più attenti e sensibili ai temi ESG della sostenibilità e fondamentali per raggiungere gli obiettivi di business», spiega la multinazionale.

Per Elica è stato «un onore» partecipare a questo Contest intitolato ad Alceo Moretti, protagonista e innovatore nel mondo della comunicazione, scomparso ad Ancona nel 2012. Fondatore di TeleMilano (divenuta poi Canale 5) e della Federazione Relazioni Pubbliche Italiana.

A maggio, la giuria composta dai manager di Elica e da Giorgio Moretti, aveva decretato vincitore del Contest il gruppo “Smart Future Agency”: come premio un workshop in azienda. Oltre al team premiato, Elica ha deciso di ospitare anche il gruppo “Com.An.” per l’innovatività delle idee proposte.

Gli studenti hanno quindi avuto la possibilità di visitare l’headquarter di Elica a Fabriano, di conoscere l’azienda e di presentare i progetti ideati davanti al ceo Giulio Cocci e ad alcuni top manager di Elica. Un’occasione molto importante per gli studenti per mettere in pratica ciò che quotidianamente studiano sui libri.
«Con questo workshop giunge al termine un progetto che ci ha entusiasmati. Siamo lieti di aver avuto l’opportunità di partecipare a un’iniziativa che riconosce l’importanza di creare un ponte tra università e impresa, consentendo agli studenti di avere un primo contatto con il mondo del lavoro», ha commentato Giulio Cocci, ceo di Elica. «Ospitare gli studenti in azienda è stata un’occasione di arricchimento non soltanto per i più giovani, ma anche per Elica che lavora costantemente sui temi della sostenibilità».