Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Elezioni regionali: intervista a Sky da Fabriano per Francesco Acquaroli e Mirella Battistoni

Si è parlato di viabilità, di sanità, di ricostruzione post-sisma, del sostegno alle attività economiche e alla formazione per favorire la creazione di nuovi posti di lavoro e contrastare l’abbandono da parte dei giovani

Francesco Acquaroli

FABRIANO – «Avere un autorevole rappresentante del territorio significa far riaccendere le telecamere dei media nazionali e non solo, su Fabriano e comprensorio». Questo il pensiero della candidata per Fratelli d’Italia – lista provincia di Ancona – al consiglio regionale della Marche Mirella Battistoni che è riuscita a portare ancora una volta a Fabriano Francesco Acquaroli, candidato alla presidenza della Regione Marche per la coalizione di centrodestra, per una importante intervista con i giornalisti di Sky. «Una buona occasione per dare visibilità alla nostra città», conferma la candidata Battistoni.

Mirella Battistoni e Francesco Acquaroli

Si è parlato di viabilità, di sanità, di ricostruzione post-sisma, del sostegno alle attività economiche e alla formazione per favorire la creazione di nuovi posti di lavoro e contrastare l’abbandono da parte dei giovani. «Un segnale importante, nella settimana finale della campagna elettorale per il rinnovo dell’amministrazione regionale, perché la nostra città possa essere messa al centro delle politiche regionali e non più ai margini come accaduto negli ultimi cinque anni di Giunta Ceriscioli», attacca la candidata di FdI, Mirella Battistoni.

Padre Ferdinando, Francesco Acquaroli e Mirella Battistoni

La visita a Fabriano di Francesco Acquaroli è stata organizzata proprio dalla Battistoni – «a testimonianza del forte legame del candidato presidente e del quale potrà beneficiarne l’intero comprensorio fabrianese se dovesse esserci l’elezione in consiglio regionale». Dopo l’intervista con Sky, l’intervista è proseguita all’Eremo di Santa Maria di Val Di Sasso a Valleremita di Fabriano, dove la candidata aveva organizzato una conviviale con alcuni amici. «Un’occasione per far conoscere al candidato presidente la bellezza e la suggestione delle zone appenniniche che circondano Fabriano. L’Eremo è un luogo ricco di spiritualità, immerso in una natura ancora incontaminata e al centro degli “Itinerari Francescani nelle Marche”.  Vi soggiornò, infatti, San Francesco d’Assisi nel 1210 in occasione della sua seconda visita a Fabriano. Sotto la guida competente e appassionata di padre Ferdinando, gli ospiti hanno potuto visitare i vari ambienti, conoscerne la storia e le opere, tra cui la copia del Polittico di Valle Romita di Gentile da Fabriano (XV sec) il cui originale è conservato nella Pinacoteca di Brera», ha concluso Mirella Battistoni, candidata per Fratelli d’Italia – lista provincia di Ancona – al consiglio regionale della Marche.