Dirigenti scolastici tutti nominati a Fabriano e nel suo comprensorio

Il nuovo anno scolastico partirà con tutti i dirigenti nominati. Infatti, anche l’ultimo nome mancante – relativo all’istituto comprensivo di Serra San Quirico – è ora noto: Lidia Prosperi. Stesso discorso per la sede sottodimensionata di Cerreto D’Esi, nominato il reggente: Emilio Procaccini

Scuola Mazzini a Fabriano

FABRIANO – Il nuovo anno scolastico partirà con tutti i dirigenti nominati a Fabriano e nel comprensorio. Infatti, anche l’ultimo nome mancante – relativo all’istituto comprensivo di Serra San Quirico – è ora noto. Stesso discorso per la sede sottodimensionata di Cerreto D’Esi, nominato il reggente.

Tutte le caselle completate nel risiko dei dirigenti scolastici delle scuole di Fabriano, Genga, Sassoferrato, Cerreto D’Esi e Serra San Quirico. In particolare, era quest’ultima scuola, l’Istituto comprensivo don Mauro Costantini, a essere l’unica senza il preside, dopo le due sfornate di nomine di luglio e di metà agosto, in tutta la provincia di Ancona. Dal primo settembre al 31 agosto 2020, la preside Lidia Prosperi, guiderà l’istituto comprensivo serrano.

Altra nomina mancante era relativa alla scuola sottodimensionata di Cerreto D’Esi, complessivamente ci sono meno di 400 studenti. Spetterà la reggenza fino al 31 agosto 2020, a Emilio Procaccini, già preside dell’Iis Miliani-Vivarelli di Fabriano. Tutte le nomine completate.

Ricapitolando. Nel dettaglio, a Fabriano, Antonello Gaspari è il nuovo preside dell’Istituto comprensivo centro Imondi Romagnoli; l’Istituto comprensivo Aldo Moro sarà diretto da Stefania Venturi; all’Istituto comprensivo Marco Polo è stata nominata Aurelia Brita. Per le scuole superiori: Emilio Procaccini è all’Iis Morea-Vivarelli (turistico, ragioneria e agraria); Oliverio Strona all’Iis Merloni-Miliani (industriale e professionale); Dennis Luigi Censi al Liceo Classico Stelluti; Francesco Mezzanotte al Liceo Scientifico Volterra; Sede distaccata di Ancona del Liceo Artistico Mannucci, il preside è Francesco Maria Orsolini.

A Sassoferrato, all’Istituto comprensivo Bartolo da Sassoferrato, che serve anche agli studenti di Genga, nominata come dirigente scolastico Sara Miccione. Sul fronte delle dirigenze scolastiche, quindi, non ci saranno problemi all’avvio del nuovo anno scolastico in calendario, con le operazioni preliminari fra pochissimi giorni. Dal punto di vista dei docenti, invece, si sta procedendo in questo ultimo lasso di agosto, al completamento dell’organico. Si spera che, anche su questo fronte, si possa iniziare con le cattedre complete.