Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Diocesi Fabriano-Matelica, le nomine per parrocchie e consiglio Affari economici

«Ho deciso di riordinare gli incarichi principali della Diocesi a partire dalla Curia che è l’insieme delle persone, degli organismi e degli uffici che aiutano il Vescovo», le parole di mons. Francesco Massara

Mons. Francesco Massara, Vescovo diocesi Fabriano-Matelica

FABRIANO – A pochi giorni dall’ingresso ufficiale nella diocesi di Fabriano-Matelica, mons. Francesco Massara ha iniziato a organizzare il tutto con una serie di nomine. «Non potevo sperare in un inizio più promettente e luminoso per la mia missione pastorale nella Diocesi di Fabriano-Matelica», le sue parole di ringraziamento per i sacerdoti e i fedeli. «Ho deciso di riordinare gli incarichi principali della Diocesi a partire dalla Curia che è l’insieme delle persone, degli organismi e degli uffici che aiutano il Vescovo».

Novità per due importanti chiese di Fabriano con la nomina di due nuovi parroci che entreranno dal primo ottobre prossimo nelle nuove realtà: Don Gabriele Trombetti per la chiesa di Santa Maria in Campo e parrocchia San Giovanni Decollato a Rocchetta; don Aldo Bonaiuto a San Nicolò. Altre nomine riguardano: Per la parrocchia di Santa Maria Assunta a Cerreto D’Esi nominato don Ferdinando Dell’Amore; parroco per le chiese di San Donato, frazione di Fabriano, e di San Michele Arcangelo a Murazzano di Sassoferrato, nominato don Antonio Esposito.

Altra nomina importante riguarda don Umberto Rotili, attuale parroco alla Misericordia, che è stato nominato vicario foraneo di Fabriano e vicario episcopale per la pastorale. Confermato Cancelliere Vescovile don Marek Szymanski, mentre è stato integrato il Collegio dei Consultori con la nomina di don Alberto Rossolini. Don Antonio Esposito nominato economo diocesano.

Il consiglio Episcopale della diocesi di Fabriano-Matelica risulta ora composto da: don Tonino Lasconi, mons. Luigi Monti, mons. Lorenzo Paglioni, don Alberto Rossolini, don Umberto Rotili e don Marco Strona. Mentre per il consiglio diocesano per gli Affari economici sono stati nominati: don Aldo Buonaiuto, Ugo Chiorrini, Achiropita Curti, Gianluigi Farneti, Elisabetta Re e Filippo Sabbatucci.

Le ultime nomine riguardano il Priore del Capitolo per don Marek Szymanski; Rettore del Seminario a don Umberto Rotili; Segretario Vescovile a don Piotr Talarczyk; Vicario Giudiziale a mons. Luigi Monti; Vicari Foranei per Fabriano, come detto, don Umberto Rotili, per Matelica mons. Lorenzo Paglioni, per Sassoferrato-Genga don Alberto Rossolini, Vicario Generale mons. Tonino Lasconi; Vicario Episcopale per la Ricostruzione a don Antonio Esposito e Direttore della Caritas Diocesana a don Marco Strona.