Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano, di nuovo accessibili le sale studio della Biblioteca Sassi

L'accesso è consentito per un numero massimo di 25 postazioni al mattino e 25 al pomeriggio. Riapre anche l'Archivio storico. Ecco le regole da rispettare

La Biblioteca Sassi di Fabriano
La Biblioteca Sassi di Fabriano

FABRIANO – Riaperte le sale studio e l’Archivio storico della Biblioteca multimediale Romualdo Sassi a Fabriano. È quindi di nuovo consentito l’accesso ad alcune postazioni all’interno della struttura fabrianese sita nei locali del Loggiato San Francesco, centro storico cittadino, interdette per molte settimane a seguito delle misure restrittive in vigore per prevenire il diffondersi della pandemia da Coroanvirus.

La biblioteca di Fabriano riparte nel pieno rispetto della normativa Covid-19 per garantire la sicurezza di tutti, utenti e operatori, con orari dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, l’accesso alle sale studio è consentito per un numero massimo di 25 postazioni al mattino e 25 al pomeriggio. Per potervi accedere è necessaria la prenotazione tramite il portale prenotazioni del Comune di Fabriano. Per l’accesso alle sale studio al sabato, la prenotazione va registrata entro il giorno prima, come da disposizioni ministeriali. Tutte le postazioni vengono sanificate dopo ogni utilizzo e vanno rispettate delle basilari norme di sicurezza: entrata e uscita differenziate, ben individuabili dall’apposita segnaletica; rilevazione temperatura e verifica della prenotazione; non sarà consentito l’accesso a quanti avranno una temperatura pari o superiore a 37.5°C o che presentino sintomi influenzali; sanificazione mani utilizzando l’apposito dispenser di igienizzante all’ingresso; sottoscrizione dichiarazione anticovid-19; è obbligatorio indossare la mascherina durante tutta la permanenza presso la struttura; va rispettato il distanziamento di almeno un metro e occupata la sola postazione assegnata.

L’Archivio storico di Fabriano

Come detto, altra novità, è anche la riapertura dell’Archivio storico che sarà nuovamente accessibile per la consultazione in sede da martedì a venerdì dalle 10 alle 13. Ingresso sempre su prenotazione attraverso il portale del Comune di Fabriano. L’accesso è consentito a una persona per volta. Sono, infine, disponibili due postazioni informatiche, per l’utilizzo delle quali è richiesta registrazione all’ingresso, oltre al rispetto di tutte le disposizioni di sicurezza.