Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Grande successo alla mostra Rossini 150 per l’Accademia dei musici di Fabriano

«Abbiamo aderito con entusiasmo, visti i risultati, a partecipare alla proposta di proroga, fino al 3 marzo 2019, fattaci dagli organizzatori dell'evento», dichiara il presidente dell'istituzione della città della carta, Valerio Veneri

Un'iniziativa al museo del pianoforte storico di Fabriano (foto di repertorio)

FABRIANO – Grande successo alla mostra Rossini 150 per l’Accademia dei musici di Fabriano.  L’apprezzamento da parte del pubblico e della critica ne ha siglato la proroga fino al 3 marzo nelle sedi di Pesaro, ai Musei Civici di Palazzo Mosca, e Urbino presso le Sale del Castellare di Palazzo Ducale. Chiude, invece, l’esposizione a Fano, presso il Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano, per lasciare spazio ad altri eventi già previsti. La mostra ha ottenuto grande consenso e attenzione da parte dei mezzi di informazione.

L’affluenza alla mostra è stata registrata sempre in buona crescita, con provenienza sia dal territorio che da fuori Regione come tappa di turismo culturale. Molto richieste sono state le visite speciali organizzate da “Accademia dei Musici”, previste ogni weekend: la visita musicale nella Storia del Pianoforte, il Racconto Concerto “Io, Gioachino Rossini e il Pianoforte”. Tali iniziative continueranno fino a marzo. Il risultato positivo della mostra Rossini 150 premia la collaborazione tra le istituzioni pubbliche e private. Il progetto diffuso è stato ideato dal Comitato Promotore delle Celebrazioni Rossiniane e promosso da Comune di Urbino, Comune di Pesaro e Comune di Fano, in collaborazione con la Regione Marche, e organizzata da Sistema Museo. L’evento si avvale inoltre dell’importante collaborazione con la Fondazione G. Rossini, il Conservatorio Statale di Musica “Gioachino Rossini”, il Rossini Opera Festival, l’Ente Olivieri – Biblioteca e Musei Oliveriani, istituzioni pesaresi, e con il Museo del Pianoforte Storico e del Suono di Accademia dei Musici, struttura artistico musicale di ricerca e divulgazione della musica classica, che opera principalmente nelle Marche.

«Abbiamo aderito con entusiasmo, visti i risultati, a partecipare alla proposta di proroga, fino al 3 marzo 2019, fattaci dagli organizzatori della Mostra Rossini150», dichiara il presidente dell’Accademia dei musici di Fabriano, Valerio Veneri. «Nella mostra sono esposti 12 dei nostri pianoforti storici. Dal 12 luglio al 18 novembre si sono registrati 23.056 visitatori. Inoltre, la nostra iniziativa di divulgazione culturale “Visita Musicale nella Storia del Pianoforte” ha registrato oltre 700 presenze e abbiamo tenuto ben 24 esibizioni del Racconto Concerto Io, Gioacchino Rossini e il Pianoforte».

Per avere informazioni sulle visite musicali, sulle esibizioni del Racconto Concerto “Io, Gioacchino Rossini e il Pianoforte” e visitare la Mostra “Rossini150” basta contattare il numero telefonico del Museo del Pianoforte Storico e del Suono al 0732.24065 o scrivere a europa@accademiadeimusici.it  Diversamente si può contattare direttamente, a Pesaro, la mostra “Rossini150” al 0721.387541 o scrivere a: pesaro@sistemamuseo,it. Il sito della mostra è www.mostrarossini150.it.