Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Ruba due biciclette a soli 15 anni, denunciato dai carabinieri di Fabriano

Il minorenne ha agito in pieno giorno e a volto scoperto, approfittando della distrazione dei due titolari dei negozi di biciclette che, oltre alla vendita delle stesse, avevano una piccola officina interna. Valore della refurtiva circa duemila euro

auto carabinieri

FABRIANO – Denunciato per furto dai carabinieri della Compagnia di Fabriano un ladro minorenne smascherato dalle telecamere. Ha solo 15 anni.

Un giovanissimo ladro è stato inchiodato dai filmati del sistema di videosorveglianza interno di due esercizi commerciali di Fabriano. I furti sono avvenuti nell’aprile e nel maggio scorsi, a distanza di poche settimane l’uno dall’altro.

Il minorenne ha agito in pieno giorno ed ha approfittato della distrazione dei due titolari dei negozi di biciclette che, oltre alla vendita delle stesse, avevano una piccola officina interna. Dunque, quando i proprietari degli esercizi commerciali stavano effettuando delle piccole riparazioni, lasciano il banco principale del negozio, sguarnito.

Il 15enne, approfittando di ciò, si è impossessato di due biciclette ed è fuggito. Il valore della refurtiva, complessivamente, ammonta a circa duemila euro. Il baby ladro, però, non ha fatto i conti con le telecamere interne ai negozi.

A smascherarlo, le inequivocabili immagini immortalate dal sistema di video sorveglianza interno di uno dei due esercizi commerciali. Dalla visione dei frame, infatti, si è visto il 15enne che montava in sella alla bicicletta e si allontanava a tutta velocità.

I due titolari dei negozi si erano accorti quasi subito del furto ed hanno contattato i carabinieri della Compagnia di Fabriano per sporgere regolare denuncia. I militari, dopo aver visionato le immagini delle telecamere interne, sono riusciti a identificare il minorenne, visto che aveva agito a volto scoperto. Si sono recati presso il suo domicilio. Della refurtiva, però, nessuna traccia.

Il giovane ladro, infatti, aveva nascosto entrambe le biciclette all’interno di un garage di un amico. Messo di fronte all’evidenza dei fatti, il 15enne è stato denunciato per furto. Il sospetto degli investigatori di Fabriano è che il minorenne abbia compiuto i furti su commissione, nel senso che portava le biciclette a qualcuno che potesse piazzarla e, quindi, rivenderle entro breve tempo. Per questo motivo, le indagini proseguono.