Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano: neanche i morti sono lasciati in pace, rubato rame nei cimiteri

Ad essere state "visitate" da ignoti, quattro cappelline all'interno del camposanto di Marischio. Indagano le forze dell'ordine

Una veduta di Fabriano
Una veduta di Fabriano

FABRIANO – Tornano i furti di rame nei cimiteri di Fabriano. Colpito quello della popolosa frazione di Marischio. Indagano le forze dell’ordine che potrebbero presto dare un volto ai responsabili, visto che ci sono macchie di sangue, segno che i malviventi si sono feriti durante il furto.

Nei giorni scorsi, alcuni anziani residenti nella frazione Marischio di Fabriano si sono recati al cimitero. Hanno notato immediatamente che in alcune cappelline mancavano i discendenti di rame. Esattamente, quattro cappelline erano state “visitate” dai ladri. Hanno lanciato immediatamente l’allarme, anche perché gli anziani hanno notato, in corrispondenza dei discendenti rubati, alcune macchie di sangue.

Prontamente intervenute le forze dell’ordine che hanno avviato l’attività investigativa partendo proprio dal sangue rinvenuto nei pressi delle cappelline derubate. È probabile che sia avvenuto di notte, quando sono veramente poche le auto in circolazione nei pressi del camposanto.

Un furto odioso quello che accade nei cimiteri per ovvie ragioni, non solo economiche – visto che stiamo parlando di un valore di poche centinaia di euro – quanto piuttosto di amarezza, nel senso di violazione dei propri defunti. Sono molti i residenti di Marischio che più di una volta hanno invitato il comune di Fabriano a prevedere l’installazione di telecamere per scoraggiare i malintenzionati.

Erano alcuni mesi che non si aveva notizia di furti di rame a Fabriano. Spesso, quest’ultimi, si verificano proprio all’interno dei cimiteri, soprattutto di quelli presenti nelle tante frazioni cittadine. Raramente, invece, riguardano le ferrovie, nello specifico i binari. I carabinieri e tutte le forze dell’ordine invitano sempre i cittadini a segnalare eventuali auto e/o persone sospette, sia per scongiurare i furti negli appartamenti che episodi del genere. I controlli, considerata la vastità del comune di Fabriano, sono stati intensificati durante le ore notturne visti i furti che si sono verificati nelle ultime settimane.