Fabriano: incidente a Marischio, centrato un palo della pubblica illuminazione

I vigili del fuoco e i carabinieri sono intervenuti sul posto per soccorrere la donna ferita. Le sue condizioni non sono preoccupanti. Ha riportato escoriazioni al volto, a seguito di un trauma facciale

Ingresso del Pronto soccorso dell'ospedale di Fabriano
Ingresso del Pronto soccorso dell'ospedale di Fabriano

FABRIANO – Perde il controllo del mezzo e sbatte violentemente contro un palo della pubblica illuminazione. È accaduto a Fabriano, precisamente nella popolosa frazione di Marischio. I vigili del fuoco e i carabinieri sono intervenuti sul posto per soccorrere la donna ferita. Le sue condizioni non sono preoccupanti. Ha riportato escoriazioni al volto, a seguito di un trauma facciale.

Nel tardo pomeriggio di ieri, 12 giugno, si è verificato un incidente nella frazione di Fabriano, Marischio. Una donna, 70enne, era a bordo di una Hyundai Athos, da sola. Stava percorrendo le vie del centro abitato della popolosa frazione cittadina. Per cause ancora in fase di accertamento, all’improvviso, la 70enne ha perso il controllo del mezzo. L’automobile era ingovernabile, secondo il racconto di alcuni passanti.

Alla fine, il mezzo automobilistico ha urtato il palo della pubblica illuminazione, posto al margine della strada. L’impatto è stato importante.

Allertati dai passanti, sul luogo dell’incidente si sono precipitati i vigili del fuoco del distaccamento cittadino e una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Fabriano. La donna, sempre cosciente, lamentava forti dolori al viso. Si è chiesto l’ausilio di un’ambulanza del 118 del presidio ospedaliero cittadino Engles Profili.

I sanitari hanno stabilizzato la 70enne sul posto, quindi – per maggiori accertamenti – è stato disposto il trasporto in direzione del Pronto soccorso del nosocomio di Fabriano.

Qui, la donna ferita è stata sottoposta a ulteriori controlli strumentali. Escoriazioni e ferite lacero-contuse al volto, ma non sembrano esserci fratture o traumi importanti. Da quanto si apprende, dopo essere stata trattenuta in osservazione per diverse ore, dovrebbe essere stata dimessa.

I carabinieri di Fabriano hanno effettuato i rilievi per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente che non ha visto coinvolte altre automobili. I vigili del fuoco hanno, invece, messo in sicurezza l’area e il palo dell’illuminazione pubblica, che non dovrebbe essere a rischio caduta.