Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano: furto in casa del Parroco di Nebbiano, bottino di circa 5mila euro

Malviventi si sono introdotti nella casa parrocchiale di don Giovanni Chiavellini, hanno forzato la cassaforte rubando 9 medaglie e due orologi

FABRIANO – Derubato il parroco di Nebbiano, frazione di Fabriano. I ladri hanno forzato la cassaforte rubando nove medaglie da collezione del valore di circa 5mila euro e due orologi. L’ironia social di don Giovanni Chiavellini che si è “rammaricato” di non essere riuscito a incontrare i malviventi. Indagano le forze dell’ordine.

La foto postata da don Giovanni Chiavellini

Ancora un furto a Fabriano e neppure le case dei sacerdoti vengono risparmiate. È accaduto venerdì scorso, 7 febbraio. Ad accorgersene lo stesso don Giovanni Chiavellini una volta rientrato a casa dopo una giornata di lavoro nell’altra sua parrocchia, la Sacra Famiglia di Fabriano. «Una visita inattesa. Che bello, non ci siamo incontrati» il suo commento sul social network, Facebook, annunciando ciò che gli era accaduto.

Secondo quanto si apprende, i ladri – probabile che siano stati almeno due – sono riusciti a introdursi nell’appartamento di fianco alla chiesa di Nebbiano, frazione di Fabriano. Una volta dentro, hanno individuato la cassaforte, riuscendo a forzarla. All’interno vi erano conservate nove medaglie da collezione, d’oro, d’argento e di bronzo, per un valore stimato in circa 5mila euro. Sono medaglie prodotte dal Vaticano a cui il sacerdote era particolarmente legato, quindi al valore economico ci sarebbe da sommare quello affettivo.

Non contenti, i malviventi prima di darsela a gambe levate sono riusciti ad arraffare anche due orologi. Quindi, si sono dileguati non provando neppure a entrare in chiesa e, magari, provocare ulteriori danni o rubare arredi sacri.

Oltre alla refurtiva, don Giovanni Chiavellini dovrà fare i conti anche con i danni: il portone principale e alcune porte. Il Parroco della Sacra Famiglia di Fabriano ha denunciato l’episodio alle forze dell’ordine. E quest’ultimi hanno prontamente avviato l’attività investigativa. Hanno effettuato i rilievi del caso e controllato se ci fossero telecamere nelle vicinanze. Purtroppo, sembra proprio di no. Resta l’amarezza per l’ennesimo furto in appartamento a Fabriano.