Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Anche due furti tentati, oltre a quello andato a segno, in via Mastro Marino a Fabriano

Altri due tentativi di furti si sono registrati, nei giorni scorsi, sempre nella stessa zona. Per fortuna, non riusciti. Le forze dell'ordine continuano a presidiare il territorio. Ma si chiede con insistenza un potenziamento del sistema di video sorveglianza pubblico

Panorama di Fabriano

FABRIANO – Uno riuscito e due tentati. Si conoscono nuovi particolari rispetto all’ennesimo raid dei ladri a Fabriano, avvenuto nello scorso weekend. Gli investigatori, intanto, proseguono a tamburo battente nel cercare indizi per l’individuazione dei malviventi.

In via Mastro Marino a Fabriano, sabato scorso 12 maggio, si è registrato l’ennesimo raid di furti. Ma, per fortuna, solo uno sembra essere andato a segno. I malviventi, dopo essersi arrampicati sul balcone di un appartamento e dopo aver forzato la finestra, hanno rubato un computer del valore di 500 euro. Naturalmente, hanno rovistato ovunque cercando gioielli e contanti. Quindi, si sono dileguati nel nulla.

Ma questo furto riuscito, non dovrebbe essere stato il solo. Infatti, avrebbero tentato di entrare in un altro appartamento. Ma, fortunatamente per i proprietari, non ci sono riusciti.

Non solo, da quanto si apprende, poco distante da via Mastro Marino, i ladri hanno provato a introdursi dal garage, in un’altra casa. Probabile, però, che avendo visto le automobili, abbiano desistito per la preoccupazione di essere scoperti.

Resta il fatto che, la preoccupazione fra i residenti di Fabriano cresce. Le forze dell’ordine continuano a presidiare il territorio in modo costante, ma la vastità dello stesso, certamente non aiuta. Ciclicamente si torna a parlare dell’installazione di nuove telecamere da parte dell’Amministrazione comunale passata e presente, ma poi al dunque, non si procede con la dovuta celerità.

E poi si registrano i raid di bande specializzate in furti in appartamento, probabilmente che arrivano a Fabriano, da fuori Regione. Oltre a via Mastro Marino, la scorsa settimana è avvenuto in via Don Minzoni. Ben tre case “visitate” dai ladri in pochissimo tempo. E con un bottino, danni compresi per l’effrazione, che si aggira fra i 15 e i 20 mila euro. Contanti, gioielli, televisori e tanto altro il bottino che i malviventi hanno rubato ai proprietari.