Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Coronavirus, Fabriano: terzo giorno senza nuovi positivi. Sempre alta la solidarietà

Numeri fermi per il contagio Covid-19 in tutti i Comuni dell'Ambito 10: anche oggi zero tamponi positivi. La colletta alimentare fa il pieno di donazioni

Fabriano, veduta

FABRIANO – «Anche oggi zero tamponi positivi. Sono circa 130 invece le persone in quarantena fiduciaria». È il sindaco di Fabriano, Gabriele Santarelli, ad annunciare per il terzo giorno consecutivo nessun nuovo contagiato in città. E lo stesso vale per tutti gli altri comuni dell’Ambito 10: Sassoferrato, Genga, Cerreto D’Esi e Serra San Quirico. Calano anche le persone in isolamento fiduciario complessivo.

A Fabriano si resta fermi a 79 casi positivi al Covid-19, inclusi 11 guariti ufficialmente e, purtroppo, sei decessi. Nessun paziente si trova attualmente all’interno della cosiddetta “covideria” dell’ospedale Engles Profili in attesa di essere trasferito in un presidio ospedaliero per Covid-19 positivi individuati dalla Regione Marche.

A Sassoferrato si è raggiunta la cifra dei 18 casi positivi, compresi tre decessi e, appunto, quattro guariti. A Cerreto D’Esi si registrano tre casi accertati, incluso un decesso. A Genga si rimane fermi a un caso. A Serra San Quirico c’è un positivo, ma solo nominalmente. Infatti, si tratta di un ospite della casa di riposo di Mergo con la residenza ancora nel paese. Complessivamente in quarantena nei cinque comuni del fabrianese sono circa 170 i residenti in isolamento fiduciario e/o forzato.

Si ferma fortunatamente la conta dei positivi, ma non la solidarietà. «Ringrazio di vero cuore la Togni per aver donato al Comune 200 mascherine chirurgiche e per essersi resa disponibile a rifornire il Fabriano Social Market con le sue acque. Ci siamo sentiti ieri mattina concordando gli interventi. Ora distribuiremo le mascherine in base alle esigenze che stiamo registrando», evidenzia il Primo cittadino fabrianese.

Sempre per il Social Market, sta avendo successo la colletta alimentare promossa dalla commissione Pari opportunità fabrianese. Nei primi due giorni, oltre 30 scatoloni di generi alimentari raccolti dai volontari e donati dai fabrianesi. L’iniziativa prosegue domani, 9 aprile, al Supermercato al di viale Zonghi, poi i giorni successivi prima alla Coop di via Dante e sabato al Tigre di viale XIII Luglio.