NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Coronavirus: classi in quarantena e ancora decessi

Anche a Genga si registra una persona scomparsa con Coronavirus, per la prima volta da inizio pandemia. A Fabriano, invece, l’ennesima classe in isolamento

FABRIANO – Si aggrava il conteggio dei decessi nei comuni dell’Ambito 10. Anche a Genga si registra un decesso con Coronavirus, per la prima volta da inizio della pandemia. A Fabriano, invece, l’ennesima classe in quarantena, all’elementare dell’istituto comprensivo Fernanda Imondi Romagnoli. I numeri dei contagi da Covid-19 sono in continua ascesa, così come le quarantene e/o gli isolamenti fiduciari. Segnalato oggi da Gores, il decesso avvenuto ieri del 77enne fabrianese, fra i primi contagiati nel cluster di Santa Caterina.

«Con profondo dolore e senso di impotenza, ci corre l’obbligo di comunicare il primo decesso a Genga causa Covid-19 di una nostra cara concittadina. Rinnovando l’invito alle più alte precauzioni, a nome di tutta l’Amministrazione comunale, formuliamo le più sentite condoglianze e assoluta vicinanza alla famiglia», la comunicazione del sindaco gengarino, Marco Filipponi. I numeri dall’inizio della pandemia per quel che riguarda Genga si sono, dunque, aggiornati: 12 casi complessivi, 5 gli attualmente positivi, 6 guariti e un decesso. Le persone in isolamento fiduciario e/o quarantena sono circa 35.

A Fabriano, invece, si continuano a registrare casi di classi in quarantena per contagi esterni. Si è giunti al nono caso. Si è partiti con il contagio sfiorato in una classe di un istituto comprensivo di Fabriano. Fortunatamente, si è trattato del caso meno grave, tanto da non essere stata disposta neppure la quarantena. Poi, prima della chiusura e dell’inizio della didattica a distanza, in rapida successione, tre classi degli istituti superiori. La prima, la III A dell’Agrario Vivarelli, poi la classe V della sede di Fabriano del Liceo Artistico Mannucci, quindi nuovamente coinvolto l’Agrario Vivarelli con la V A. Tutti contagi esterni alla scuola e prontamente risolti senza ulteriori complicazioni.

Successivamente, il caso della scuola dell’infanzia Piazza Miliani. A risultare positiva una collaboratrice scolastica residente fuori città. I piccoli sono stati invitati a fare il tampone, tutti negativi, fortunatamente. Il settimo caso è stato quello della V C del Liceo Scientifico Volterra. Uno studente è risultato positivo al tampone e di conseguenza la sua classe è stata posta in quarantena per sicurezza. L’ottavo riguarda una classe della scuola elementare Aldo Moro. Una volta comunicata la positività di uno studente, la dirigenza scolastica ha avvisato tutte le famiglie potenzialmente coinvolte, predisponendo la quarantena per una ventina di compagni di classe del positivo al Coronavirus. Infine, il nono episodio, alle elementari dell’istituto comprensivo Romagnoli. Uno studente positivo e tutti i compagni di classe, circa 15, che sono stati posti in quarantena.

Sì con te superstore Fabriano