Due concorsi fotografici in vista della XXIII edizione del Premio Cinematografico e Televisivo “Castello di Precicchie” di Fabriano

Iniziativa promossa dall’associazione Castello di Precicchie e Diatech Pharmacogenetics, con il patrocinio e la collaborazione della Regione Marche, del comune di Fabriano, della Fondazione Marche Cultura, Social Media Team Marche e dell’Università Politecnica delle Marche

Il castello di Precicchie, sede del festival cinematografico

FABRIANO – Due concorsi fotografici in vista della XXIII edizione del Premio Cinematografico e Televisivo “Castello di Precicchie” di Fabriano. Iniziativa promossa dall’associazione Castello di Precicchie e Diatech Pharmacogenetics, con il patrocinio e la collaborazione della Regione Marche, del comune di Fabriano, della Fondazione Marche Cultura, Social Media Team Marche e dell’Università Politecnica delle Marche.

Il primo concorso fotografico si chiama In itinere: immagini di un viaggio lento alla riscoperta dell’Italia. Tema in linea con il MIBAC – Ministero per i Beni e le Attività Culturali – per cui il 2019 sarà l’anno del viaggiare in Italia a passo lento. Quindi il viaggio di quel turismo “lento” esperienziale e sostenibile, alla scoperta delle parti più profonde del territorio, lontane dai percorsi più noti. Potranno essere presentate foto di paesaggio, di street, di stil life, di ritratto, di artigianato, di viaggio ecc., legate quindi al territorio in tutte le sue accezioni, riproposto in una nuova lettura “lenta”, una riproposizione innovativa di luoghi, memorie, conoscenze e artigianalità per sostenere e dar valore all’ambiente che ci circonda.

Il secondo concorso è Marche on stage: le Marche, la Regione dei teatri. Si articolerà per tre annualità, dal 2019 al 2021, con il fine di pubblicare, a fine concorso, un volume dell’intero patrimonio degli oltre 100 teatri della regione Marche, autentici gioielli architettonici ricchi di opere d’arte, che costituiscono una preziosa ricchezza culturale per la regione. Molti di questi teatri storici, sono stati recuperati e restituiti alle comunità, altri purtroppo distrutti, altri solo parzialmente visibili o fruibili. Il concorso ha come oggetto le Marche e i suoi teatri pertanto le opere presentate dovranno avere come oggetto esclusivamente i teatri situati nel territorio marchigiano, siano essi rappresentati nella completa architettura come in un particolare altamente rappresentativo, durante una rappresentazione, come nel silenzio del fuori scena.

Per partecipare al concorso è necessario compilare l’apposito modulo di iscrizione on-line disponibile sul sito www.castelloprecicchie.it fino al 2 giugno prossimo, indicando chiaramente una descrizione della foto e il luogo dello scatto e caricando un massimo di tre fotografie per sezione, senza l’indicazione del concorrente o altri segni di riconoscimento. Il montepremi totale del concorso fotografico è pari a 2mila euro: 500 euro ai primi due classificati, uno per ciascun concorso; 300 euro ai secondi classificati; 200 euro ai terzi classificati.

Le immagini del concorso “Marche on stage” quindi i teatri della Regione Marche subiranno una prima selezione a cura della giuria del premio dopo il 2 giugno prossimo. A insindacabile giudizio della stessa, 20 foto, al massimo, saranno pubblicate in forma di album, sulla Fan Page Marche Tourism, pagina ufficiale della Regione Marche per la promozione turistica, curata dal Social Media Team della Fondazione Marche. Gli utenti web potranno votare attraverso un “Like” alla singola immagine o a più immagini, le foto che ritengono degne di rappresentare il tema oggetto del concorso. Le votazioni saranno aperte fino al 29 giugno prossimo e consentiranno, in ragione di una classifica che elencherà le immagini da quelle più votate a quelle meno votate, di assegnare il Premio Giuria Popolare Social. La foto vincitrice sarà inserita come immagine di copertina delle attività gestite dal Social Media Team Marche nei tempi e nei modi che lo consentiranno, ma non oltre l’anno solare in corso. Riceverà, inoltre, come premio un soggiorno presso Agriturismo San Romualdo – Valdicastro di Fabriano. Mentre al 2° e 3° classificato, saranno consegnati prodotti tipici locali.