Casa di riposo di Fabriano: aumentano i posti letto

Per la struttura dei "Santi Biagio e Romualdo", gestita dall'Azienda Servizi alla Persona, anche una nuova infermeria e il completamento della riqualificazione di alcuni locali. In programma altri interventi tra cui la valorizzazione del giardino interno

Il nuovo ambulatorio

FABRIANO – Una nuova infermeria e il completamento della ristrutturazione di alcuni locali. Si rafforza la struttura della casa di riposo dei Santi Biagio e Romualdo, Azienda Servizi alla Persona di Fabriano. Aumentano i posti letto.

«Le opere fanno parte di un vasto piano di investimenti finalizzati al miglioramento del servizio e all’aumento dei posti letto disponibili. Il costo di questi interventi è stato in gran parte coperto da una generosa donazione effettuata da Lamberto Quagliarini, che ha elargito alla ASP di Fabriano in ricordo del figlio Ivo», spiegano dalla struttura di Fabriano.

Nell’occasione il presidente della ASP (Azienda Servizi alla Persona), Giampaolo Ballelli, ha scoperto una targa ricordo porgendo i ringraziamenti, personali e dei tanti intervenuti, a Lamberto, che per problemi di salute non è stato presente alla cerimonia. «La ASP di Fabriano – ha spiegato Ballelli – che ha in gestione la struttura dal 2016, ha iniziato un serio piano di investimenti in questa storica struttura, finalizzati al miglioramento del servizio e all’aumento dei posti letto disponibili. Sono già stati realizzati il restauro dell’ingresso nel chiostro dei Santi Biagio e Romualdo, gioiello di architettura rinascimentale, il potenziamento dell’impianto di riscaldamento, la realizzazione del locale soggiorno caffè, il nuovo locale per la preparazione dei pasti in arrivo dalle cucine centralizzate».

Ma non finisce qui. Infatti, «nel corso di quest’anno, la struttura casa di riposo sarà dotata di una nuova stanza TV, che va ad aggiungersi a quella esistente, di una nuova palestra per la ginnastica dolce e riabilitativa e di un importante intervento di valorizzazione del giardino interno con oltre 500 metri quadrati a disposizione degli ospiti nel cuore della città di Fabriano».