Banco Marchigiano Risparmiolandia
Banco Marchigiano Risparmiolandia
Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

A Fabriano i Campionati italiani assoluti di Nuoto paralimpico grazie alla Polisportiva Mirasole. «Un grande onore»

La Po.di.F. Mirasole Fabriano organizza l'evento insieme alla Federnuoto Paralimpica. Il presidente Alessandroni: «Qui arriva il meglio del meglio del nuoto paralimpico»

David Alessandroni, presidente della Polisportiva disabili Mirasole Fabriano

FABRIANO – La Po.di.F. Mirasole Fabriano è stata costituita a Fabriano il 10 ottobre 1995, grazie al presidente David Alessandroni e ad alcuni collaboratori. Ha iniziato la sua attività con un’iniziativa a carattere regionale, premiando i migliori atleti del 1995 e partecipando con i propri atleti a gare di atletica leggera a Macerata ed Ancona e nuoto, a San Benedetto, Civitanova Marche ed Ancona.

Dal 1995 in poi l’attività della Po.di.F. Mirasole Fabriano si è particolarmente interessata al nuoto e negli anni i risultati non si sono di certo fatti attendere e nel corso delle stagioni agonistiche hanno conquistato diversi titoli regionale e non. Il 24 maggio 2022 poi la Po.di.F Mirasole Fabriano, dopo ventisette anni di attività, è stata ricevuta in Regione per la prima volta dal presidente Francesco Acquaroli e qualche mese dopo, ha ricevuto l’onore di organizzare insieme alla Federnuoto Paralimpica i Campionati Italiani Assoluti di Nuoto Paralimpico in vasca corta, che si terranno alla piscina comunale di Fabriano sabato 26 e domenica 27 novembre prossimi.

La PO.DI.F. “Mirasole” in regione

«La nostra società ha compiuto da poco 27 anni, siamo una delle più longeve società paralimpiche dell’intera regione Marche – afferma David Alessandroni, presidente della Po.di.F. Mirasole Fabriano -. Quando ci è stato chiesto di organizzare questi Campionati Italiani Assoluti di Nuoto, sapendo il peso di un evento del genere, abbiamo detto subito di sì. Qui arriva il meglio del meglio del nuoto italiano paralimpico, parliamo di atleti olimpionici medagliati e titolati, che detengono anche record mondiali, è un grandissimo onore, sia per la nostra Polisportiva, sia per la città di Fabriano. Arriveranno qui 64 squadre, più di 160 atleti e oltre 300 persone che alloggeranno a Fabriano per alcuni giorni».

Un evento dal carattere nazionale che porterà alla cittadina fabrianese un importante turismo sportivo, che il presidente Alessandroni vuole sottolineare: «Lo sport è indubbiamente attività, ma anche turismo, Fabriano vuole e deve aprirsi al turismo, anche sportivo. Da parte nostra quindi arriva un grande grazie e la consapevolezza che questi Campionati Italiani Assoluti saranno una cartolina non indifferente. Colgo l’occasione per aggiungere che gli impianti sportivi sono fondamentali, è obbligatorio chiedere che gli impianti cittadini siano al massimo delle loro possibilità. La manutenzione degli stessi è fondamentale. Grazie al mio staff, a tutta la Po.di.F. Mirasole Fabriano e a chiunque ha collaborato per l’organizzazione di un grande evento che ci apprestiamo a vivere».

Natureco specialisti nella disinfestazione