Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Camper vaccinale a Cerreto d’Esi e Serra San Quirico: un successo

A Cerreto d’Esi ha ottenuto un ottimo e significativo risultato: nelle 5 ore di servizio sono state somministrate ben 74 dosi. A Serra San Quirico inoculate 51 dosi

Camper vaccinale a Cerreto D'Esi

CERRETO D’ESI – Ottimi risultati per le tappe fabrianesi del camper vaccinale. A Cerreto d’Esi ha ottenuto un ottimo e significativo risultato: nelle 5 ore di servizio sono state somministrate ben 74 dosi. Un successo che va oltre le più rosee aspettative. «A fronte di molteplici somministrazioni di prime dosi, c’è anche da registrare la chiusura del ciclo vaccinale di diversi cittadini che in piazza Caraffa hanno effettuato la seconda somministrazione. L’equipe sanitaria in servizio ha lavorato praticamente senza sosta, mettendo in campo tutta la capacità operativa ed organizzativa, rilevando l’ottima organizzazione logistica messa in campo dal Comune di Cerreto D’Esi», evidenzia il vicesindaco, Michela Bellomaria. Erano presenti anche i volontari del gruppo comunale di protezione civile e un’ambulanza della Croce Rossa di Fabriano, la Polizia locale, a sostegno delle attività vaccinali in corso e per la gestione di eventuali emergenze.

Camper vaccinale, la tappa di Cerreto

«L’amministrazione comunale esprime grande soddisfazione per lo straordinario risultato ottenuto dal camper vaccinale a Cerreto d’Esi – dichiarano il sindaco David Grillini e l’assessore ai servizi sociali Michela Bellomaria – e intende ringraziare l’equipe sanitaria operante in piazza Caraffa per la perfetta organizzazione, la professionalità e la grande disponibilità espresse nei confronti dei nostri concittadini. Cogliamo l’occasione per ringraziare la Croce Rossa di Fabriano e i volontari del gruppo comunale di protezione civile di Cerreto d’Esi, sempre presenti, che hanno dato un contributo notevole alla riuscita dell’iniziativa. Con questa giornata proficua, aggiungiamo numeri importanti alle percentuali di copertura vaccinale del nostro Comune, nell’ottica della gestione della pandemia».

Qui Serra San Quirico

La tappa di Serra San Quirico ha fatto registrare, altresì, ottime performance: in circa 4 ore sono state vaccinate 51 persone. «Ringraziamo, per questo importante risultato, la Protezione civile e l’associazione volontari Croce Verde entrambi di Serra San Quirico, il personale sanitario ed il parroco don Michele che ha messo a disposizione gli spazi parrocchiali», commenta il sindaco, Tommaso Borri.