Camion incastrato a Cupo

L'autista straniero ha seguito le indicazioni del navigatore che evidentemente non era aggiornato. Si è trovato nella piazzetta della piccola frazione fabrianese, impossibilitato ad effettuare qualsiasi manovra. Pronto intervento dei pompieri fabrianesi

FABRIANO – Il navigatore lo porta a Cupo. Si rende conto che non può essere la sua destinazione e tenta di fare manovra. Ma rimane incastrato. Oltre due ore di intervento da parte dei vigili del fuoco del distaccamento di Fabriano.
Questa mattina, 12 maggio, intorno alle 8:30, una richiesta di aiuto è giunta al centralino del distaccamento di Fabriano dei pompieri. A lanciarla, un’autista straniero. L’uomo ha seguito le indicazioni del navigatore, evidentemente non aggiornato, ed ha imboccato la strada per la piccola frazione fabrianese. Giunto nella piazza, nei pressi della chiesetta, ha provato a fare tutto da solo, invertendo il senso di marcia. Ma l’autoarticolato di cui era alla guida è rimasto incastrato. Ha chiesto aiuto contattando i vigili del fuoco.

Una squadra dei pompieri si è recata prontamente sul posto. Non senza difficoltà, i vigili del fuoco sono riusciti a portare a buon fine la manovra per disincagliare il mezzo. Durante tutte le operazioni, ovviamente, la strada di accesso a Cupo è stata interdetta al traffico.
Intorno alle 11 di questa mattina, finalmente, il grande mezzo è stato liberato e l’autista straniero ha potuto riprendere la strada, questa volta giusta, verso la sua destinazione.