Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

L’Argignano non ingrana con il Castelbellino

Nella quarta giornata del campionato di Seconda Categoria di calcio, gli ospiti dimostrano di attraversare un bel momento di forma e superano nettamente la squadra di mister Walter Biagini, che adesso vuole rifarsi nella trasferta a Osimo

L'Argignano Calcio 2018/19 al gran completo

FABRIANO – Passo falso casalingo dell’Argignano, sconfitto per 0-3 dal Castelbellino nella quarta giornata del campionato di Seconda Categoria.

Inizia male la partita dei ragazzi di mister Biagini, perché dopo pochi minuti, alla prima ripartenza, il Castelbellino va in gol. Gli ospiti continuano ad attaccare e per un fallo di Eleonori il direttore di gara concede il rigore che il portiere Pecci non riesce a parare: 0-2.

L’Argignano non riesce ad essere pericoloso fino al quarantesimo quando Mariani si libera in area dove viene fermato da dietro, rigore che lo stesso Mariani calcia, però debolmente, sul portiere.

Secondo tempo con un paio di cambi in avanti e l’Argignano parte forte, Piermattei arriva sul fondo per Giannini che sbilanciato da due metri mette alto. Il Castelbellino difende con ordine e dopo un quarto d’ora guadagna una punizione dal limite che il neoentrato Braconi mette sotto la traversa per lo 0-3 conclusivo.

Da registrare, a questo punto, un paio di occasioni per Piermattei, di cui la seconda su punizione lambisce l’incrocio dei pali.

La seconda sconfitta di seguito con altri tre gol presi fa riflettere, ma la forza del Castelbellino si conosceva. L’Argignano deve rimboccarsi le maniche se vuole ricominciare a fare punti, già sabato a Osimo. La formazione: Pecci, Sagramola, Eleonori (Cofani), La Mantia, Bianconi (Gambini), Bellucci, Mariani, Mecella (Raggi), Ragni (Piermattei), Porcarelli (Gianni), Sartini.