Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Thunder Matelica Fabriano da applausi: le ragazze del basket promosse in serie B (VIDEO E FOTOGALLERY)

La squadra di coach Andrea Porcarelli batte Spello all'ultima di campionato per 89-33 e approda nella terza serie nazionale, giocando un bel basket, apprezzato da centinaia di spettatori che hanno gremito il palazzetto matelicese. Alla fine grande festa. La photogallery

La Thunder Matelica Fabriano festeggia la promozione in serie B femminile

FABRIANO – Il sogno è diventato realtà. La Thunder Matelica Fabriano è promossa in serie B femminile. Il trionfo ieri pomeriggio – domenica 6 maggio – in occasione dell’ultima partita stagionale contro le Sioux di Spello, in cui le ragazze di coach Andrea Porcarelli si sono imposte con un netto quanto eloquente 89-33 che ha certificato il salto di categoria.

Grande festa e tanto entusiasmo al palazzetto dello sport di Matelica, la “casa” della Thunder Matelica Fabriano, per l’approdo nella terza categoria nazionale, con centinaia e centinaia di spettatori che hanno salutato il successo della squadra femminile del territorio.

Il basket femminile a Matelica ha lunga tradizione, grazie alla guida sapiente del presidente di lungo corso Euro Gatti. Tre anni fa, poi, era iniziata la collaborazione con la società femminile Pallacanestro Fabriano di Piero Salari. I due club quest’anno si sono legati in un vero e proprio “connubio” dando vita alla Thunder Matelica Fabriano, un progetto che possiamo ben dire vincente per la prima squadra – lo dimostrano i risultati – e in grande crescita per quanto riguarda il settore giovanile, che conta un team Under 16 di stanza a Matelica e uno Under 13 a Fabriano. E’ proprio il caso di dire che l’unione faccia la forza.

La Fantastica promozione in serie B del Thunder Matelica

Grande festa per il meraviglioso traguardo raggiunto dal Thunder Basket MatelicaLEGGI L'ARTICOLO: https://www.centropagina.it/fabriano/thunder-matelica-fabriano-da-applausi-le-ragazze-del-basket-promosse-in-serie-b/

Pubblicato da CentroPagina su domenica 6 maggio 2018

La Thunder è stata protagonista di un campionato in crescendo. Chiusa al secondo posto la fase regionale con 16 punti (8 vittorie e 4 sconfitte), nella seconda fase interregionale Marche-Umbria le ragazze di coach Porcarelli hanno letteralmente messo le ali, conquistando 8 vittorie su 8 partite grazie alle quali hanno “blindato” la promozione.

«Una grandissima soddisfazione – commenta a caldo l’emozionato coach matelicese Andrea Porcarelli, il cui assistente è il fabrianese Michele Costantini. – Abbiamo iniziato questo percorso tre anni fa e gradualmente la squadra è cresciuta. Cerchiamo di fare un basket simile a quello maschile, che sia efficace e anche bello a vedersi».

E piacevole lo è senz’altro. Le ragazze sono evidentemente preparate nei fondamentali e tatticamente, ben messe in campo con una spaziatura eccellente, dimostrano una buona fluidità di gioco con circolazione di palla che porta a rapide conclusioni dal perimetro o interne con la potente pivot Franciolini.

La partita decisiva contro le ragazze di Spello ha confermato quanto detto. Dopo lo 0-2 iniziale firmato dalle umbre, infatti, la Thunder ha piazzato un break di 25-0, concludendo il primo quarto sul 25-2. Vantaggio ampliato anche nella seconda frazione (46-11 al 20’) e nella terza (67-23 al 30’), fino al conclusivo 89-33.

Questo il tabellino completo: Bernardi 11, Stronati 10, Sbai, Nwafor 11, Ricciutelli 4, Pecchia L. 4, Pedica 2, Granini 10, Pecchia D. 7, Martelli, Michelini 14, Franciolini 16.

Allo scoccare del quarantesimo, fiumi di spumante sul parquet, musica, maglie celebrative, il tradizionale taglio della retina e l’entusiasmo che ha coinvolto anche il sindaco di Matelica, Alessandro Delpriori, lo sponsor Giovanni Ciccolini della Halley, i dirigenti e i collaboratori matelicesi e fabrianesi uniti sotto un’unica bandiera biancoblù, già iniziando a sognare il futuro, che da oggi è in serie B.