Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

La Ristopro Fabriano raggiunge la vetta della classifica

I cartai battono a fatica Porto Sant'Elpidio per 77-72 e approfittano delle sconfitte di Cento e Piacenza per volare al vertice a quota 20 punti

FABRIANO – Fatica tanto la Ristopro Fabriano per domare il Porto Sant’Elpidio, ultima in classifica ma mai doma. Alla fine i cartai di coach Pansa si impongono 77-72 e, viste le simultanee sconfitte di Cento e Piacenza, vola in vetta alla classifica di serie B a quota 20 punti.

Non è la miglior Ristopro dell’anno, sono molti gli errori in attacco, ma è anche vero che Porto Sant’Elpidio (pur senza Malagoli) ora ha un Sirakov a tratti immarcabile ad alzare il tasso tecnico della squadra. I portuensi partono 0-7 e si capisce subito che sarà dura. Fabriano recupera subito, per due volte nel corso della partita vola a +10 con Garri e Petrucci da tre, ma per gli ospiti Costa segna 17 punti negli ultimi tredici minuti e fa faticare Fabriano fino alla fine. Merletto sigilla il successo dalla lunetta, 77-72.

Ristopro Fabriano – Porto Sant’Elpidio Basket 77-72 (21-15, 14-16, 21-22, 21-19)

Ristopro Fabriano: Luca Garri 23 (9/14, 1/2), Niccolò Petrucci 12 (1/3, 3/10), Francesco Paolin 10 (1/5, 2/6), Todor Radonjic 8 (2/3, 1/2), Maurizio Del testa 8 (2/3, 1/4), Daniele Merletto 7 (2/4, 0/3), Francesco Fratto 7 (3/5, 0/0), Angelo Guaccio 2 (0/2, 0/2), Luigi Cianci 0 (0/0, 0/0), Gianluca Cicconcelli 0 (0/0, 0/0), Leonardo Pacini 0 (0/0, 0/0), Leonardo Cola 0 (0/0, 0/0). All. Pansa
Tiri liberi: 13 / 19 – Rimbalzi: 40 13 + 27 (Luca Garri 12) – Assist: 16 (Daniele Merletto 5)

Porto Sant’Elpidio Basket: Georgi Sirakov 24 (4/9, 3/6), Valerio Costa 17 (5/11, 2/4), Nicola Bastone 15 (4/9, 2/6), Marco Lusvarghi 6 (3/6, 0/1), Stefano Borsato 4 (2/8, 0/4), Simone Doneda 3 (0/0, 1/4), Mattia Sagripanti 3 (0/0, 1/1), Mattia Balilli 0 (0/0, 0/1), Nathan De sousa pereira 0 (0/0, 0/0), Mattia Cappella 0 (0/0, 0/0), Simone Di pietro 0 (0/0, 0/0). All. Pizi
Tiri liberi: 9 / 12 – Rimbalzi: 38 11 + 27 (Marco Lusvarghi 12) – Assist: 6 (Georgi Sirakov, Valerio Costa 2)