Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Thunder Matelica Fabriano, la vittoria del cuore

Fondamentale successo della formazione fabrianese di basket sulla Magika Castel San Pietro. Il coach Christian Rapanotti: «Venivamo da una settimana difficilissima, le ragazze sono state super»

FABRIANO – Dopo il tonfo a San Lazzaro di Savena, le ragazze della Thunder Matelica Fabriano si riscattano prontamente e conquistano un fondamentale successo sulla Magika Castel San Pietro per 51-38.

Due punti che consentono alle ragazze di coach Christian Rapanotti di salire a quota 4 punti in classifica nel campionato di serie B femminile di basket, abbandonando così l’ultima posizione.

«Stavolta non c’è niente di tecnico di cui parlare, perché questa è stata una vittoria frutto del carattere – commenta coach Rapanotti. – Venivamo da una settimana difficilissima, reduci dal meno quaranta subito in terra bolognese e con Elisabetta Paffi infortunatasi durante l’allenamento di martedì. Giulia Michelini è scesa in campo stoicamente dopo quindici giorni di stop. Perciò devo dire grazie a tutte le ragazze per aver ritrovato prontamente entusiasmo, al mio assistente Paolo Marcellini per il prezioso supporto e alla società».

Il tabellino della Thunder: Stronati, Franciolini 10, Zamparini 14, Baldelli 10, Bernardi 2, Ricciutelli 2, Zito 2, Sbai 5, Gargiulo, Ceccarelli, Pecchia, Michelini 6.

Parziali: 16-4 al 10’, 30-19 al 20’, 37-26 al 30’, 51-38 finale.

Percentuali di squadra: 14/48 da due, 5/15 da tre, 8/15 ai liberi.

«Ora ci godiamo questi due punti e da domani, martedì (12 novembre), inizieremo a concentrarci per la prossima difficile trasferta ad Ancona», conclude Rapanotti.

La classifica dopo sei giornate: Progresso Bologna 10; San Lazzaro di Savena e Basket Girls Ancona 8; Libertas Forlì 6; Rimini, Olimpia Pesaro e Thunder Matelica Fabriano 4; Mycicero Senigallia e Magika Castel San Pietro 2.