Pasquetta a Fabriano, il protagonista è il salame

Tempo permettendo, tutti sulle colline cittadine per il tradizionale pic-nic e poi ci si sposta lungo la costa marchigiana. Programma alternativo, pranzo nelle numerose strutture ricettive del comprensorio mentre torna l'appuntamento sul salume tipico, organizzato dal Comune

Una veduta di Fabriano
Una veduta di Fabriano

FABRIANO – Pasquetta in città: tempo permettendo, tutti sulle colline di Fabriano per il tradizionale pic-nic e poi ci si sposta lungo la costa marchigiana. Programma alternativo, pranzo nelle numerose strutture ricettive del comprensorio.

Per quel che riguarda le offerte culturali, le Grotte di Frasassi e i musei di Fabriano, a partire da quello della Carta e della Filigrana, passando per la Pinacoteca civica, sono pronti ad accogliere i turisti. Lo stesso dicasi per tutte le strutture museali di Sassoferrato.

Torna, per il secondo anno consecutivo, l’appuntamento con “Pasqua con chi vuoi, Pasquetta con noi. Celebriamo insieme l’unico e inimitabile salame di Fabriano”, iniziativa organizzata dall’Amministrazione comunale di Fabriano, con la classica colazione di Pasquetta con tagliere con salumi, formaggi, frittata con la mentuccia, pizza al formaggio, coratella di agnello e polenta di mais ottofile.

Ma il programma prevede, inoltre, alle 10 l’apertura degli stand gastronomici ai giardini del Poio e del mercatino delle eccellenze del Parco naturale Gola della Rossa all’interno del chiostro della Pinacoteca civica Bruno Molajoli. Dalle 10 alle 18, al Loggiato San Francesco, inaugurazione della mostra di marionette a filo e giochi di legno a cura di Domenico Michetti.

Da segnalare l’incontro dal titolo La consapevolezza alimentare come via del benessere alle 11:30 ai giardini del Poio, seguito dall’iniziativa Educazione alimentare consapevole per bambini dai 3 ai 10 anni con la presentazione di uno studio di psiconutrizione J&J, sempre nella medesima location.

Nel pomeriggio, dalle 16 prenderà il via il laboratorio “1, 2, 3…salame insieme a me”, giochi, ritmo e musica per tutti con Paola Taticchi dell’associazione culturale Akademia, ai giardini del Poio. Iniziativa dedicata ai bambini, dalle 16 alle 17, dai tre ai sei anni. E dalle 17 alle 18, ai bambini dai sette anni in su. Per tutti, invece, dalle 16 alle 18, nel centro storico di Fabriano, l’esibizione della Mabò band in the road.