Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano, una mostra fotografica per celebrare gli 80 anni di Primo Zamparini

Un riconoscimento voluto con forza dall’assessore allo Sport della città della carta, Francesco Scaloni. L’inaugurazione il prossimo 9 febbraio all’interno dei locali della biblioteca civica Romualdo Sassi, nel cuore del centro storico cittadino

Primo Zamparini e Francesco Scaloni

FABRIANO – Una mostra fotografica per celebrare gli 80 anni del pugile di Fabriano Primo Zamparini. Un riconoscimento voluto con forza dall’assessore allo Sport della città della carta, Francesco Scaloni. L’inaugurazione il prossimo 9 febbraio all’interno dei locali della biblioteca civica Romualdo Sassi, nel cuore del centro storico cittadino.

«Non so voi, ma quando ero giovane il mio sogno era quello di salire su un podio olimpico, stringere tra le mani una medaglia e vedere la mia bandiera gonfiare al vento. Conoscere Primo Zamparini che ha potuto provare tutto ciò, mi ha emozionato e mi emoziona. Ecco perché ho voluto omaggiarlo della sua foto nei locali del Comune ed ecco perché dal 9 febbraio prossimo, in occasione dei “primi” 80 anni di Primo, ho organizzato con l’insostituibile aiuto del Fotoclub Arti Visive di Fabriano, una mostra fotografica dedicatagli e fatta di scatti, di trofei e di testimonianze di una vita sportiva incredibile che il nostro campione ha voluto metterci a disposizione. Mi auguro che possiate accorrere in tanti e salutare Primo, il grande campione che è stato e che, per la sua incredibile umanità, è ancora», l’annuncio dell’assessore di Fabriano, con delega allo Sport, Francesco Scaloni.

Primo Zamparini, considerato fra i migliori pugili marchigiani dilettanti, ha entusiasmato l’Italia intera, riuscendo ad aggiudicarsi la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Roma del 1960, nella categoria dei Pesi Gallo. Nel 1961 porta a tre il suo bottino di medaglie d’oro per quanto riguarda i campionati assoluti e conquista un bronzo agli europei di Belgrado. Attualmente, nel tempo libero, segue in qualità di supervisore gli allenamenti dei nuovi atleti A. S. D. Pugilistica Fabrianese Liberti preso il palazzetto dello sport PalaGuerrieri di Fabriano.

La mostra fotografica sarà, dunque, all’allestita all’interno dei locali della biblioteca civica Romualdo Sassi e inaugurata il prossimo 9 febbraio. Sarà visitabile fino al 2 marzo.