Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Atletica Fabriano, trionfo di super “staffette”

Al Campionato Regionale svoltosi a Fermo, il team biancorosso ha schierato ben diciassette quartetti portandosi a casa tre titoli Assoluti su quattro e tre titoli Master

Una fase della staffetta 4x100 femminile vinta dall'Atletica Fabriano

FABRIANO – Nel weekend scorso, a Fermo, il grande circo del Campionato Regionale di Staffette ha visto e i colori dell’Atletica Fabriano semplicemente trionfare, sia nella categoria Assoluta che in quella Master.

La vittoriosa staffetta 4×100 donne dell’Atletica Fabriano

L’unica vittoria mancata è stata quella del settore Assoluto Maschile nel Gruppo Velocità (staffette 4×100, 4×200, 4×400), terzo classificato dietro Porto San Giorgio e Fermo. I maschietti, trascinati da Nicolò Loroni e Gianmarco Cecchini, si sono però riscattati prontamente nel Gruppo Mezzofondo (4×800 e 4×1500).

La staffetta 4×400 maschile dell’Atletica Fabriano

In campo femminile non c’è stata storia, con la doppia vittoria in entrambi i gruppi (Velocità e Mezzofondo). Complessivamente l’Atletica Fabriano ha schierato 17 quartetti, dando una dimostrazione di forza incredibile.

Tre titoli regionali su quattro, in definitiva, per il settore Assoluto, mentre i Master hanno portato a casa altrettanto bottino con le tre staffette schierate, due nella 4×100 e 4×400 uomini ed una nella 4×400 donne.

Gli atleti impegnati sono stati: Gabriele Tozzi, Tommaso Danieli, Lorenzo Pistoni, Emanuele De Feo, Nicolò Evangelista, Patrick Veiga, Lorenzo Lattanzi, Nicolò Loroni, Mario Santori, Gianmarco Cecchini, Giorgio Tiberi, Paolo Costanzi. Le atlete invece sono state Angelica Marinelli, Martina Ruggeri, Aurora Olivetti, Elisa Maggi (queste quattro ragazze nella 4×100, pur improvvisando i cambi, hanno ottenuto uno splendido 49” 53), Giulia Fabietti, Jenny Bongiovanni, Maria Nora Conti, Lucia Marcellini, Amira Salemi, Silvia Moretti, Marika Giacometti, Noemi Dolciotti, Beatrice Cipolletta, Rachele Stazi, Lucia Stopponi, Patrizia Cristallini, Giulia Bartocci.

Le vittoriose staffette Master erano composte da: Romualdo Burattini, Mario Santori, Sandro Petrucci, Giovanni Feliciani (4×100 M60), Luca Bosi, Enrico Ghidetti, Giandaniele Mariani, Daniele Capomagi (4×100 M45), Enrico Ghidetti, Giovanni Feliciani, Mario Santori, Romualdo Burattini (4×400 M60), Patrizia Cristallini, Sonia Luzi, Anna Rita Zoppi, Vanessa Mori (4×400 F45). Un grande gruppo, orfano purtroppo degli infortunati Massimiliano Poeta e Benedetta Cecchini e di qualcun altro indisponibile per vari problemi, ma, già ai nastri di partenza, l’Atletica Fabriano ha dato un segnale forte di grande quantità, qualità e spirito di squadra.