Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Ancora due furti in appartamento a Fabriano, bottino ingente

I ladri hanno colpito in via Serraloggia e in via Lamberto Corsi. Nel primo caso hanno rubato gioielli e una automobile Passat. Nel secondo caso, hanno forzato la cassaforte e arraffato gioielli in oro. Indagini in corso

Panorama di Fabriano

FABRIANO – Circa 20mila euro di bottino in due distinti furti a Fabriano, gli ennesimi. Visitati dai ladri un appartamento in via Serraloggia e un altro in via Lamberto Corsi. Secondo le Forze dell’ordine, che hanno avviato le indagini, non ci sarebbero elementi da far supporre una correlazione fra i due furti, nonostante siano avvenuti nello stesso giorno.

L’esasperazione fra i fabrianesi sta raggiungendo livelli esagerati per l’ondata di furti che si stanno verificando in città da molti mesi a questa parte. È il caso dei proprietari di altri due appartamenti che sono stati visitati dai ladri nella giornata di ieri, 6 dicembre.

Intorno alle 18, i malviventi sono entrati all’interno di una villetta a schiera in via Serraloggia. Approfittando dell’assenza dei proprietari, i ladri si sono arrampicati utilizzando le grondaie e, quindi, hanno forzato la finestra. Una volta dentro, come sempre, hanno rovistato ovunque. Alla fine, purtroppo, sono riusciti a trovare gioielli in oro per un valore di circa mille euro.

Su un mobile, i ladri hanno notato un mazzo di chiavi con un telecomando. Hanno azionato il dispositivo e le sicure della Passat, parcheggiata dietro la villetta, si sono immediatamente aperte. I malviventi sono saliti a bordo e si sono allontanati rubando anche l’auto, valore circa diecimila euro. Il proprietario, come evidenziato, ha fatto rientro a casa dopo pochi minuti e, per alcuni secondi, non ha incrociato i ladri mentre si allontanavano dalla villetta.

Il secondo furto è avvenuto intorno alle 18:30 di ieri con i proprietari sempre fuori casa. Questa volta, l’appartamento si trova in via Lamberto Corsi al secondo piano di una palazzina. Dopo essersi arrampicati, sempre utilizzando le grondaie, i ladri hanno praticato un foro nel vetro della finestra. Una volta aperta si sono diretti immediatamente alla cassaforte. Con un trapano o un frullino sono riusciti a forzarla. All’interno molti gioielli per un valore che si aggirerebbe attorno ai diecimila euro. Subito dopo sono fuggiti.

I proprietari sono rientrati per l’ora di cena accorgendosi di quanto accaduto. Hanno immediatamente dato l’allarme. Le Forze dell’ordine hanno avviato prontamente le indagini. Pare che una vicina abbia notato almeno due persone che scappavano a piedi a gran velocità.