Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Addio vertice per il Fabriano Cerreto

La formazione di mister Pazzaglia sconfitta a domicilio dal Tolentino, mentre la Sangiustese vince e allunga a +7. Promozione diretta ormai compromessa, i cartai concentrati sui play-off di Eccellenza

Il match di oggi pomeriggio tra Fabriano Cerreto e Tolentino (foto di Maurizio Animobono)

FABRIANO – Sconfitto 0-1 a domicilio dal sempre ostico Tolentino, il Fabriano Cerreto dice sostanzialmente addio al primo posto in classifica e quindi alla promozione diretta in serie D, visto che la capolista Sangiustese ha battuto la Pergolese 3-0 ed è volata a +7 sui cartai. Al Comunale di Fabriano, che la settimana prossima verrà intitolato a “Mirco Aghetoni”, ha deciso un gol del cremisi Ripa al 33’ del secondo tempo, sul finale di una gara senza troppi sussulti e in cui la squadra cartai ha prodotto davvero poco. Un vero peccato, questo passo falso del Fabriano Cerreto, proprio ora che – a cinque giornate dalla fine della fase regolare – il calendario avrebbe sorriso alla squadra di mister Pazzaglia con tre partite su cinque in casa (e una delle due in trasferta sul campo del fanalino di coda, la Folgore Veregra), ma pensare di recuperare sette punti alla lanciatissima Sangiustese, se non impossibile, sembra quantomeno improbabile.

«Stiamo attraversando un periodo in cui la condizione fisica della squadra non è buona – ha commentato negli spogliatoi l’allenatore fabrianese Pazzaglia – e questo si traduce nel fatto che spesso arriviamo secondi sul pallone, nella mancanza di lucidità e brillantezza in fase di manovra offensiva e di finalizzazione».

A questo punto, dunque, il Fabriano Cerreto – secondo in classifica con 47 punti – deve mirare più che altro ai playoff.

«Il primo posto ormai sembra abbastanza compromesso – ha dichiarato ancora Pazzaglia – ma siamo pur sempre secondi e ora cercheremo di lavorare in vista dei playoff, provando a fare il meglio possibile nelle partite che restano da qui alla fine».

RISULTATI DECIMA GIORNATA DI RITORNO: 

Atletico Gallo – Biagio Nazzaro = 0-2

Montegiorgio – Folgore Veregra = 3-1

Helvia Recina – Grottammare = 0-4

Forsempronese – Marina = 2-1

Sangiustese – Pergolese = 3-0

Loreto – Porto d’Ascoli = 1-1

Fabriano Cerreto – Tolentino = 0-1

Camerano – Urbania = 3-1

CLASSIFICA:

Sangiustese 54; Fabriano Cerreto 47; Biagio Nazzaro 45; Porto d’Ascoli 44; Atletico Gallo 43; Loreto 42; Tolentino 41; Montegiorgio 40; Camerano 33; Marina 32; Helvia Recina e Urbania 28; Forsempronese 25; Grottammare 23; Pergolese 20; Folgore Veregra 0.