Centro Pagina - cronaca e attualità

Cultura

Palazzo Mastai, due incontri pubblici su arte e storia

L'iniziativa della Diocesi si snoda attraverso percorsi per conoscere ed ammirare da vicino alcune delle opere meno conosciute di questa casa museo inaugurata nel 1892

palazzo Mastai a Senigallia, sede della casa-museo Pio IX
palazzo Mastai a Senigallia, sede della casa-museo Pio IX

SENIGALLIA – Si aprono le porte di palazzo Mastai – Casa Museo Pio IX grazie ai nuovi percorsi di arte e storia. Un approccio culturale che si snoda attraverso due incontri pubblici per conoscere ed ammirare da vicino alcune delle opere più preziose e meno conosciute di questa casa museo inaugurata nel 1892.

Primo appuntamento, aperto a tutti, a partecipazione gratuita, venerdì 12 novembre con un evento incentrato sui significati simbolici dei colori nel corso dei secoli. Si prosegue poi il venerdì 19 novembre con un incontro sul tema delle opere conservate a Palazzo ed ispirate a celebri capolavori dell’arte italiana.

Entrambe le serate avranno inizio alle 17.30 e prevedono la visita guidata gratuita all’interno delle sale del piano nobile, a cura della Storica dell’arte Lorenza Zampa. Non è necessaria alcuna prenotazione, è sufficiente presentarsi al museo muniti di green pass. 

Gli eventi sono organizzati dalla Diocesi di Senigallia grazie agli operatori museali di Palazzo Mastai, per un ciclo di incontri che vuole soffermarsi su nuovi aspetti del sorprendente patrimonio storico-artistico locale.

Palazzo Mastai – Casa Museo Pio IX aderisce all’Associazione Musei Ecclesiastici Italiani. Info: www.diocesisenigallia.itwww.pionono.it – tel. 071.60649.