Riccardo Cocciante presenta Notre Dame De Paris. Tre le date a Pesaro (VIDEO)

Il musicista compositore si è esibito al piano. Lo spettacolo dei record, in 17 anni ha toccato 47 città per 145 appuntamenti e 1246 repliche, alla Vitri Frigo Arena

Riccardo Cocciante ed Elhaida

PESARO – Riparte dalla Vitri Frigo Arena Notre Dame de Paris, uno degli spettacoli teatrali più apprezzati al mondo che ha registrato 4 milioni di spettatori. A Pesaro dunque la prima tappa della tournee che toccherà altre grandi città italiane, da Milano a Roma, da Verona a Napoli. Un evento speciale, sulle musiche di Riccardo Cocciante, adattato da Luc Plamondon e Pasquale Panella, prodotto da Clemente Zard ed Enzo. In 17 anni ha toccato 47 città per 145 appuntamenti e 1246 repliche.

«Uno spettacolo che fa sognare – ha detto in conferenza stampa Riccardo Cocciante – di cui non ho mai voluto cambiare nulla. Ci piace così, lo abbiamo pensato così convinti di esprimere quello che avevamo dentro. La musica è un dono, capace di comunicare, di penetrare nelle persone. E poi c’è un cast eccezionale».

Sono 36 gli artisti, 52 le persone tra tecnici e produzione. Tutti a Pesaro per nove giorni di allestimento e cinque di prove. E proprio il maestro Cocciante ha regalato un assaggio dello spettacolo suonando il piano nella sala dei marmi del Conservatorio di Pesaro accompagnato prima da Elhaida di The Voice e poi dagli altri artisti. Tanti applausi per un’esibizione, che seppur in prova, ha regalato emozioni.

Guarda il video

«Per noi è motivo di grande orgoglio – ha detto il presidente Aspes Luca Pieri – che la Vitri Frigo Arena sia stata scelta come prima tappa del nuovo tour. L’arena si conferma un contenitore capace di accogliere i grandi eventi artistici e sportivi. Un volano per l’economia del territorio».

Riccardo Cocciante in conferenza stampa presenta Notre Dame de Paris

Gli fa eco Clemente Zard, produttore dello spettacolo: «Produciamo 750 spettacoli l’anno e un’arena come quella di Pesaro è tra le primissime in Europa, sicuramente entreremo in dialogo per altri spettacoli da portare nella città di Rossini».

Il sindaco Matteo Ricci ha ricordato come «Pesaro voglia continuare a investire nella musica e nella cultura. Lo facciamo con un progetto, quello di candidarci come città europea della cultura nel 2033. E lo facciamo anche spingendo sui contenitori. Stiamo lavorando sul vecchio palas di via dei Partigiani per farne un auditorium della musica. Siamo già stati riconosciuti come Città della Musica Unesco, ma andremo avanti nel segno di Rossini e della modernità».

Riccardo Cocciante al piano

Il presidente del Conservatorio Salvatore Giordano ha ricordato come «Notre Dame abbia subito ingenti danni dopo l’incendio. Uno spettacolo che ci porta quindi a un’ulteriore riflessione e capacità di cogliere la bellezza».

Gli spettacoli il 13-14 settembre alle 21 e il 15 alle 19. Per info: Vitrifrigo Arena 0721.400272