Centro Pagina - cronaca e attualità

Cultura

Musei gratis per gli studenti erasmus a Pasqua

Dal 9 al 16 aprile gli studenti stranieri che con le loro famiglie rimarranno in città per trascorrere le festività pasquali, potranno visitare gratis, i musei e gli scorci più belli di Ancona

ANCONA – Musei gratis per tutti gli erasmus e le loro famiglie a Pasqua. “Erasmus Easter” è un evento promosso dall’Università Politecnica delle Marche, il Comune di Ancona e l’ESAN (Erasmus Students Ancona) per tutti gli studenti erasmus stranieri che rimangono nelle città d’Italia per le festività pasquali. Un’occasione per gli studenti, e per i familiari che saranno con loro, per conoscere meglio Ancona tra bellezza, cultura e gusto. Si potranno infatti visitare gratis la Pinacoteca, le mostre alla Mole Vanvitelliana “Ecce Homo” e “Icons di Steve McCurry” e il Museo della Città in piazza del Plebiscito. Scoprire gli scorci più belli della città capoluogo dove i musei ospitano le loro opere e magari approfittare della Pasqua anche per assaggiare i piatti della tradizione marchigiana.

“Erasmus Easter” è anche un’opportunità per rilanciare, a livello nazionale, la città di Ancona e alcuni dei suoi luoghi più affascinanti. Il viaggio proposto agli Erasmus d’Italia, infatti, comprende il centro storico con il Museo della città in piazza del Plebiscito e la Pinacoteca Podesti in via Pizzecolli fino ad arrivare al porto, alla Mole Vanvitelliana. L’ingresso ai musei sarà possibile dal 9 al 16 aprile, mostrando la tessera Erasmus che i ragazzi posseggono grazie all’iscrizione ad “ESN Italia”, una rete di associazioni universitarie senza scopo di lucro che offrono a titolo volontario i propri servizi agli studenti stranieri ospiti presso le università italiane.