Centro Pagina - cronaca e attualità

Cultura

Il mare Adriatico suscita ancora emozioni: l’iniziativa a Marzocca tra poesia e beneficenza

Biblioteca Orciari, Centro sociale Adriatico e Associazione Euterpe hanno organizzato un pomeriggio tra poesia, musica e fotografia, con scopo benefico

Il mare Adriatico visto dalla spiaggia di Senigallia
Il mare Adriatico visto dalla spiaggia di Senigallia

SENIGALLIA – Da anni la biblioteca Luca Orciari di Marzocca e il Centro Sociale Adriatico sono al centro di iniziative culturali, a volte per ospitare gli eventi, altre volte come organizzatori delle serate. Come per l’appuntamento del 16 dicembre, quando verrà presentato, grazie alla collaborazione con l’Associazione Culturale Euterpe di Jesi, il volume “Adriatico: emozioni tra parole d’onde e sentimenti”.

Il pomeriggio culturale avrà inizio alle ore 17, quando l’antologia sarà presentata dal critico letterario Vincenzo Prediletto e dal poeta Elvio Angeletti (entrambi membri del consiglio direttivo di Euterpe) e vedrà gli interventi del poeta e filosofo Valtero Curzi e del collaboratore della rivista “Euterpe” Stefano Bardi. Le letture saranno eseguite da Donatella Angeletti e Filippo Paolasini che si alterneranno agli interventi musicali del maestro Caterina Serpilli della Scuola di Musica Vincent Persichetti di Falconara Marittima.
Ad arricchire l’evento saranno le opere fotografiche di Enzo Torelli che propongono una selezionata scelta di scatti dell’Adriatico e del Conero e la proiezione di foto storiche della Senigallia antica, sin da allora importante centro della marineria.

L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Senigallia. La bella antologia dedicata al mare Adriatico vede la presenza anche di scrittori e poeti d’Oltralpe con particolare attenzione ad alcuni paesi dei Balcani e alla Repubblica d’Albania che, per mezzo del suo Ambasciatore in Italia, Sua Eccellenza Anila Bitri, ha concesso il Patrocinio Morale all’iniziativa. I proventi ricavati dalla vendita del libro saranno destinati al sostegno delle attività dell’Istituto Oncologico Marchigiano.