Centro Pagina - cronaca e attualità

Cultura

Le Grotte di Frasassi a Venezia con il corto di Vittorio Storaro

In laguna, in rappresentanza del territorio di Genga, è stato invitato il sindaco Marco Filipponi, accompagnato dal referente marketing per il Consorzio Frasassi Maurizio Tosoroni

Il regista Storaro a Venezia con il suo corte dove sono presenti le Grotte di Frasassi

C’erano davvero tutti domenica sera, 5 settembre, a Venezia durante la proiezione del corto ambientato nelle Grotte di Frasassi. Addetti ai lavori, artisti, celebrità del calibro di Carlo Verdone, Gabriele Muccino e Antonio Banderas. E in rappresentanza del territorio di Genga è stato invitato il sindaco Marco Filipponi, accompagnato dal referente marketing per il Consorzio Frasassi Maurizio Tosoroni. 

«Un grandissimo tributo – commenta il sindaco Filipponi – in primis ad Ennio Morricone, ma di certo anche al Maestro Storaro che oltre al Premio ha ricevuto una standing ovation che ha coinvolto tutta la sala. La partecipazione di Frasassi a questa produzione cinematografica rappresenta un ulteriore tassello del più ampio progetto di valorizzazione territoriale che vede la luce in un anno simbolo per la nostra storia, ovvero il 50° anniversario della scoperta delle Grotte. Progetto in cui hanno creduto tantissimo sia il regista Storaro e il trio de Il Volo, che lo stesso Comune di Genga, il Consorzio Frasassi ed ovviamente la Regione Marche con un grande supporto del Presidente Francesco Acquaroli. Uno sforzo congiunto tra enti che ha portato a questo grande successo».

Il premio Oscar Vittorio Storaro ha ricevuto il premio “Maestri del Cinema” al Filming Italy Best Movie Award di Venezia grazie al corto girato dentro le Grotte di Frasassi. L’omaggio al genio di Ennio Morricone, con protagonisti Il Volo, ha ottenuto la standing ovation durante la proiezione all’anteprima nazionale.

«Non c’è modo migliore per sottolineare quanto le Grotte di Frasassi siano motivo d’orgoglio per le Marche e volano imprescindibile per il turismo regionale – prosegue il vicepresidente del Consorzio Frasassi, l’ingegnere Lorenzo Burzacca – l’impegno e la cura che abbiamo rivolto ad una attenta campagna di marketing mirata al pubblico nazionale e internazionale ha portato a conseguire risultati importanti, quali il recente successo di presenze sul territorio di Genga-Frasassi che ha determinato un rilancio del turismo verso questa destinazione. Ora la nostra concentrazione è rivolta alla giornata commemorativa del nostro anniversario: una cerimonia che siamo certi resterà nel cuore, nella memoria e nella storia di questo territorio».

Il corto del Maestro Storaro verrà proiettato per intero il prossimo 25 settembre alle Grotte di Frasassi, in occasione delle celebrazioni del 50° anniversario della scoperta.