“Il Gigante al Piccolo”: a San Giuseppe il ricordo del medico Carlo Urbani

A distanza di quindici anni dalla scomparsa, avvenuta il 29 marzo del 2003, Il palcoscenico jesino ospita il Festival Nazionale di teatro e poesia in cui si esibiranno alcune delle compagnie più premiate d'Italia

Carlo Urbani
Carlo Urbani

JESI – A quindici anni dalla morte di Carlo urbani, avvenuta il 29 marzo del 2003 a Bangkok, il Teatro Il Piccolo di San Giuseppe ospita una rassegna nazionale di poesia e teatro per celebrare la figura del medico di Castelplanio.

Frutto della collaborazione tra la casa editrice “Scrivere per Volare”, in collaborazione con l’Associazione Italiana Carlo Urbani, la Federazione Italiana del Teatro Amatoriale e la Regione Marche, la rassegna si intitola “Il Gigante al Piccolo”. Alcune delle compagnie di teatro più premiate d’Italia si esibiranno sul palco e se la vedranno tra di loro per uno dei due concorsi organizzati nell’ambito del Festival; l’altro è relativo al concorso nazionale di poesia dal titolo “Fate dei vostri sogni la vostra vita” che vedrà la premiazione il 27 aprile.

Il Festival prende il via il 7 aprile prossimo e terminerà proprio il 27 aprile: quattro gli spettacoli selezionati a livello nazionale tra le migliori compagnie teatrali amatoriali italiane, individuate grazie alla collaborazione della Federazione Italiana Teatro Amatoriale. Il Piccolo di Jesi sarà la sede degli spettacoli la cui prevendita si è aperta in questi giorni nel circuito Ciao Tickets. Lo spettacolo finale, fuori concorso si terrà invece al Teatro Pergolesi di Jesi, con il sostegno dell’amministrazione comunale di Jesi che patrocina l’evento unitamente al Comune di Castelplanio, città natale di Carlo Urbani.